Follie da Superclasico: un giovane vuole allenarsi con il Boca…

Follie da Superclasico: un giovane vuole allenarsi con il Boca…

Follie da Superclasico. Un giovane, probabilmente tifoso del Boca, come riportato da infobae, si presenta di fronte ai cancelli del campo di allenamento degli azul y oro. Obiettivo, sostenere un provino al volo, per rendersi utile alla causa. 

di Redazione Il Posticipo

Follie da Superclasico. Un giovane non meglio identificato ma con ogni probabilità tifoso del Boca, come riportato da infobae, si presenta di fronte ai cancelli del campo di allenamento degli azul y oro. Obiettivo, sostenere un provino al volo, per rendersi utile alla causa.

OPPORTUNITÀ – Secondo quanto riportato dal quotidiano sudamericano, il ragazzo, convinto di saperci fare con il pallone fra i piedi, si presenta all’ingresso del centro sportivo del Boca: “Sto cercando un’occasione per avere successo nel calcio ,vengo da lontano e vorrei un’opportunità” . Questa sarebbero state le parole del giovane rirese anche in un video pubblicato da TYC Sports. E ovviamente non si è neanche accontentato di parlare con gli inservienti. L’obiettivo era un dialogo con Alfaro.

SCATTO – E ci era anche riuscito. Mettendo in mostra uno scatto fra l’altro non esattamente da calciatore, considerando che, dopo aver eluso la “marcatura” degli addetti alla sicurezza sarebbe stato facilmente rimontato in corsa e poi bloccato-prima che si impossessasse di un pallone e della grande occasione della sua vita. Alfaro, dunque, non ha potuto apprezzarne le doti calcistiche.

SIMPATIA – Non era neanche la prima volta che l’intruso provava a svicolare fra le maglie difensive della…sicurezza. Una scena che evidentemente ha suscitato una certa simpatia fra i calciatori che sono rimasti impressionati dalla ferrea volontà del ragazzo nel cercare di avere un provino. Alla fine sembra che il giovane sia anche riuscito a parlare con il tecnico del Boca. “L‘ho incontrato, gli ho detto che potrebbe pensare che perdendo giocatori a fine stagione, poteva considerare la mia volontà di indossare i colori del Boca”. Per ora, si è accontentato dell’affetto dei giocatori. Un saluto da Riquelme. Tevez gli avrebbe promesso un selfie. E se pensa di non trovarlo all’uscita ad attenderlo, l’Apache è evidentemente un ottimista.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy