Flop Real, Zidane attaccato dai tifosi: “Non ha schierato Bale che gli salvato il c**o a Kiev, ma ha fatto giocare i suoi figli…”

Flop Real, Zidane attaccato dai tifosi: “Non ha schierato Bale che gli salvato il c**o a Kiev, ma ha fatto giocare i suoi figli…”

La stagione del Real Madrid è finita… finalmente? I Blancos cadono anche al Santiago Bernabeu e incassano la terza sconfitta nelle ultime quattro partite di campionato. Il ritorno di Zidane è fallimentare? Resterà anche il prossimo anno?

di Redazione Il Posticipo

Il Real cade ancora e questa volta lo fa al Santiago Bernabeu… l’unico terreno su cui i Blancos di Zinedine Zidane erano ancora rimasti imbattuti! L’operazione Zidane è fallita miseramente? Lo score della squadra fa piangere soprattutto pensando alle ultime quattro partite di campionato, in cui sono arrivate ben tre sconfitte. Il Bernabeu si è fatto sentire al fischio finale della sfida persa contro il Betis: ai fischi allo stadio si sommano gli attacchi sui social…

ESPUGNATO – Alla fine il Real ha perso l’imbattibilità anche a casa sua! Da quando Zidane era tornato alla base a metà marzo, la squadra aveva ottenuto cinque vittorie in cinque partite… prima del k.o. col Betis all’ultima giornata. La formazione dell’allenatore Quique Setién ha tenuto bene nel primo tempo ed è riuscita a piazzare due colpi micidiali nella ripresa con Loren (61′) e Jesé (75′). Fa parecchio rumore la scelta presa da Zidane di lasciare Gareth Bale in panchina in quella che sarebbe potuta essere la sua ultima uscita davanti al pubblico dei Blancos.

ATTACCATO – I tifosi sono stati duri con Zidane sui social: qualcuno si è chiesto persino se a Madrid non fosse tornato la persona sbagliata! “Sicuri che alla fine non avessero bisogno di riportare Ronaldo anziché  Zidane?”…

I tifosi sono già stufi del francese, ma hanno comunque le idee chiarissime: “Dovremmo comprare tutti i giocatori migliori al mondo questa estate e sostituire Zidane con Pochettino”

Zidane è tornato per rilanciare i Blancos, ma ci è davvero riuscito? Secondo i tifosi, la missione è fallita risultati alla mano: “Il Real chiude la Liga 2018-19 con 12 sconfitte, con Lopetegui, Solari e Zidane… Ciascuno con 4 sconfitte!”. In virtù di questo qualcuno si è lanciato un attacco frontale dal tecnico: “È un inganno!”

Grande argomento di discussione presso i tifosi anche la decisione di tenere fuori Gareth Bale…  questa decisione non è sfuggita al mondo dei social! Zidane è stato duramenbte attaccato: “Zidane non ha pensato che fosse opportuno fare entrare Bale al Bernabeu, quello che gli ha salvato il c***o nella finale di Kiev in una giornata di m***a, però in passato ha pensato che fosse giusto dare minuti in prima squadra a suo figlio Enzo e quest’anno anche un posto da titolare all’altro figlio Luca”. Il prossimo anno sia Bale che Zidane saranno ancora al Real?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy