Fjortoft scommette su un futuro in Premier per Haaland: “Tutti i big sono destinati in Inghilterra”

Haaland, fenomeno inseguito da mezza Europa. Chi lo conosce bene, però, come Fjortoft ritiene che il futuro prossimo del calciatore, sebbene non immediato, sia in Premier.

di Redazione Il Posticipo

Haaland, fenomeno inseguito da mezza Europa. Chi lo conosce bene, però, come Fjortoft,  ritiene che il futuro prossimo del calciatore, sebbene non immediato, possa essere in Premier League. Un campionato che secondo l’ex calciatore calza a pennello per le caratteristiche tecniche e fisiche dell’attaccante del Borussia Dortmund.

SVILUPPO – Fjortoft, che ha parlato ai microfoni di skyports, ritiene che l’attaccante norvegese, prima o poi, anche se non subito, arriverà oltremanica. “Le sue scelte sono tutte molto sensate. Il modo di ragionare di Erling mi ha colpito molto. Sembra che abbia già programmato nella sua testa, passo dopo passo,  la costruzione della sua carriera. Non è un caso che si scelga di volta in volta, i campionati e le squadre migliori per il suo obiettivo: migliorare come giocatore senza bruciare le tappe. Basti pensare che Solskjaer, che lo conosce benissimo, non è riuscito a convincerlo ad andare subito allo United”. Haaland ha scelto il Dortmund. “E prima ancora aveva accettato di giocare per il Salisburgo. Sono tutte decisioni studiate da un ragazzo che antepone il bisogno di giocare per testarsi e crescere al top club”.

PREMIER – Il futuro sarà comunque in Inghilterra. Fjortoft ne è certo. Resta solo da capire il dove e il quando. “Adesso gioca a Dortmund, che è la squadra e il posto migliore possibile per lui. Ma penso che giocherà in Premier League. Non credo che accadrà a brevissimo termine, però lo vedremo prima o poi, giocare in Inghilterra”. Una soluzione quasi obbligata nel percorso di crescita. “La Premier, ormai, è il destino calcistico di tutti i grandissimi giocatori, ma  non so né posso immaginare dove giocherà. Potrebbe essere il Liverpool che però adesso è su Werner e mi sembra che abbia le capacità giuste per giocare e imporsi con la maglia dei reds”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy