Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Fischi a Maguire, per Mills è colpa…di Keane: “Quando parla lui, è Vangelo. Se dice che ha fatto schifo…”

BLACKBURN, UNITED KINGDOM - NOVEMBER 15:  Roy Keane, manager of Sunderland looks on during the Barclays Premier League match between Blackburn Rovers and Sunderland at Ewood Park on November 15, 2008 in Blackburn, England.  (Photo by Matthew Lewis/Getty Images)

Perchè Maguire viene fischiato? Senza dubbio per le prestazioni con i Red Devils, visto che con l'Inghilterra ha sempre fatto bene. Ma secondo l'ex nazionale Danny Mills, la colpa è di qualcuno in particolare: di Roy Keane.

Redazione Il Posticipo

La questione dei fischi a Harry Maguire a Wembley sta diventando un vero e proprio caso di stato in Inghilterra. Il difensore e capitano del Manchester United è stato parecchio criticato dai suoi stessi tifosi prima e durante l'amichevole dei Tre Leoni con la Costa d'Avorio, scatenando una vera e propria alzata di scudi da parte dei compagni di nazionale e del CT. Ma perchè Maguire viene fischiato? Senza dubbio per le prestazioni con i Red Devils, visto che con l'Inghilterra ha sempre fatto bene. Ma secondo l'ex nazionale Danny Mills, leggenda del Leeds United ed ex Manchester City, la colpa è di qualcuno in particolare: Roy Keane.

VANGELO - L'irlandese, che l'opinionista neanche voleva farlo, è diventato uno dei più importanti del settore e i suoi commenti sono sempre molto attesi, anche perchè l'ex centrocampista non è che le mandi mai troppo a dire. Ma secondo Mills, Keane comincia ad avere un po' troppo potere sull'opinione pubblica. E il caso Maguire lo dimostra, visto che è lui il maggior critico del difensore dello United. Parlando a talkSPORT, Mills ha lanciato un attacco non indifferente all'irlandese e all'impatto che hanno le sue opinioni.  "Roy Keane ha un'influenza enorme, incredibile. Se qualcosa la dice lui, è il Vangelo. Quando parla lui, tutti si siedono e ascoltano". Il che, in una certa maniera, è anche normale, visto il passato in campo.

SE LO DICE LUI... - E questo Mills lo ammette. "Penso che abbia un certo peso, per tutto quello che ha ottenuto nella sua carriera". Ma non significa che abbia sempre ragione. "Bisogna starlo a sentire, ma Roy sa essere molto cattivo. Non importa come Maguire abbia giocato, se Keane dice che ha giocato male, che è una vergogna e che ha fatto schifo, tutti quanti dicono 'è vero, è andata così' anche senza aver visto la partita. Noi ascoltiamo Roy Keane che lo dice e prendiamo la sua opinione come se fosse il Vangelo, anche senza aver visto nulla. Ma forse non dovremmo farlo". Insomma, se i tifosi fischiano Maguire...può essere colpa dell'irlandese. Che sicuramente avrà tanta voglia di rispondere a Mills e di riprendere qualche discorso certamente già fatto in campo negli anni Novanta.