calcio

Che fine farà James? Suo padre non ha dubbi: “È tifoso del Real, vorrebbe tornare…”

Tra Real Madrid e Bayern Monaco, il futuro di James è in bilico. Secondo il padre del colombiano, però, non ci sarebbero dubbi: l'amore del numero 10 per i Blancos è rimasto immutato.

Redazione Il Posticipo

Futuro in bilico per uno dei talenti più corteggiati d'Europa. James Rodriguez, attualmente in prestito al Bayern Monaco dal Real Madrid, continua a non avere certezze riguardo al proprio futuro. Il  club tedesco avrebbe intenzione di attendere fino all'ultimo momento disponibile per  riscattarlo o meno e alle voci che circolano in Inghilterra si intreccerebbe anche una conferma: il colombiano, secondo quanto riporta Marca, sarebbe felicissimo di poter tornare al Real Madrid.

TIFOSO -"Nel suo cuore, essendo un tifoso del Real Madrid, considerà la possibilità di tornare". A parlare è Juan Carlos Restrepo, padre adottivo di James, che svela la passione immutata del figlio per i Blancos. Le sue parole sono riportate sul sito del quotidiano spagnolo. "Il Real Madrid è uno dei suoi amori, anche se purtroppo ha dovuto intraprendere una strada diversa. Questo però non significa che non sia rimasto legato alla maglia blanca. Ed essendo tifoso del Real, chiaro che vorrebbe tornare...". Frasi che sottolineano come, al netto del prestito in Germania, da parte del colombiano e del suo entourage non vi sia alcun rancore verso la società spagnola.

SIRENE - E se non fosse Real? No problem. Del resto, un calciatore come James difficilmente rimane senza corteggiatori. Anche nella difficile ipotesi in cui né il Bayern Monaco né il Real Madrid decidessero di trattenerlo, si parla già di un forte interessamento da parte di diversi club della Premier League. L'Arsenal, in particolare, con Ozil apparentemente lontano da Londra, starebbe cercando un calciatore di talento negli ultimi trenta metri. Il colombiano che ne pensa? Sembra sia pronto ad ascoltare ogni offerta come sottolinea il padre: "Che sia Bayern o Real non si vive nel passato ma nel presente. Con un atteggiamento positivo James può continuare la sua crescita nel Bayern Monaco o in qualsiasi squadra che si interessi a lui". Se quella squadra, però, fosse il Real Madrid, sarebbe meglio...