calcio

Fine di un incubo per Simeone: incrociando CR7 sempre eliminato o sconfitto in finale

Il Cholo si è liberato del suo incubo peggiore. CR7. Quando i due si sono incrociati in Champions era sempre andata male.

Redazione Il Posticipo

(Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Fine di un incubo. Al momento del sorteggio si era messa paradossalmente bene per Simeone, che nella prima "pesca" era stato accoppiato al Bayern Monaco. Difficile, ma perlomeno non impossibile, considerando che l'impresa di eliminare i bavaresi era già riuscita al Cholo nel 2016, quando il Bayern era affidato a Guardiola. Poi nel secondo accoppiamento è apparso CR7 come nel peggiore degli incubi Il tecnico argentino, che sino alla vittoria dell'Old Trafford, non era mai riuscito a eliminare Cristiano Ronaldo dalla competizione. C'è sempre una prima volta, dopo tante amarezze.