Finale di Copa del Rey è polemica! Schuster si lamenta, ma Ibai Gomez risponde: “Non esistono mascherine con un lucchetto per le labbra?”

Real Sociedad e Athletic Bilbao hanno fatto sapere di essere entrambe disposte a rinunciare al posto nelle coppe europee garantito alla vincitrice del trofeo, pur di poter giocare la finalissima a porte aperte. Una decisione che ha fatto arrabbiare il tedesco, che però ha ricevuto una risposta dall’attaccante basco…

di Redazione Il Posticipo

La finale tutta basca di Copa del Rey continua a far discutere in Spagna. Real Sociedad e Athletic Bilbao hanno fatto sapere di essere entrambe disposte a rinunciare al posto nelle coppe europee garantito alla vincitrice del trofeo, pur di poter giocare il match a porte aperte, regalando così ai tifosi un derby indimenticabile. Dunque, anche se la Liga dovesse riprendere, la finalissima dell’edizione 2019/20 della coppa nazionale sarà posticipata, come ha annunciato la stessa federazione spagnola, accettando la proposta dei club. Una decisione che ha mandato su tutte le furie…Bernd Schuster. E la domanda non può che sorgere spontanea: cosa c’entra il tedesco?

SCHUSTER – In carriera Schuster, che ha giocato con Real Madrid, Barcellona e Atletico, non ha mai amato troppo le squadre basche. E quando su Onda Cero gli hanno chiesto un parere riguardo la Copa del Rey, la risposta del tedesco alla decisione di posticipare la finale è stata netta: “La finale non dovrebbero giocarla quei due club. E se proprio devono giocarla loro, non deve esserci il pubblico. Non ho mai avuto in simpatia Real Sociedad e Athleti Bilbaoc. E il fatto che fischino l’inno nazionale è una cosa imperdonabile”. Una presa di posizione abbastanza forte contro un match che rappresenterebbe una situazione abbastanza particolare, soprattutto dal punto di vista politico viste le aspirazioni indipendentiste dei baschi. Occhio però, perchè farli arrabbiare non è mai una buona idea.

RISPOSTA – E infatti, a stretto giro di posta, è arrivata la risposta di Ibai Gomez, attaccante dell’Athletic Bilbao. Il calciatore, sul suo profilo Twitter, ha postato un articolo che riportava le dichiarazioni di Schuster ed è stato abbastanza sarcastico: “Ultime notizie! D’ora in poi si chiederà il parere di un ‘esperto’ tedesco per decidere chi dovrà giocare la finale di Copa del Rey! Speriamo di essere tra i fortunati…”. Un attacco neanche troppo velato, visto il seguito del tweet: “Non esistono mascherine con un lucchetto per le labbra? Datene una a questo tizio qui!”. Insomma, la polemica è divampata ancora di più E, conoscendo Schuster, forse è appena cominciata…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy