Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Figo sul caso Zidane: “Parlano tanto di signorilità, ma lo sappiamo tutti come funzionano le cose al Real…”

Figo sul caso Zidane: “Parlano tanto di signorilità, ma lo sappiamo tutti come funzionano le cose al Real…”

Hierro, Raul, Casillas, Cristiano Ronaldo, sicuramente Zidane e forse Sergio Ramos. La storia recente del Real racconta che a Valdebebas hanno un problema di gestione delle separazioni. E a confermarlo arriva un altro grande ex, Luis Figo.

Redazione Il Posticipo

Grandi amori, pezzi di storia del calcio e poi addii complicati. Il rapporto con i grandissimi, sia in calcio che in panchina, del Real Madrid comincia ad assumere un pattern sempre più preciso. Che è cominciato dai tempi di Hierro ed è continuato con le clamorose rotture con Raul, Casillas, Cristiano Ronaldo e ora sicuramente con Zidane e forse con Sergio Ramos. Tutta gente che per la Casa Blanca ha significato più di qualcosa, ma che alla fine se n'è andata con rabbia. Insomma, a Valdebebas hanno un problema di gestione delle separazioni. E a confermarlo arriva un altro grande ex, Luis Figo. Anche il portoghese è stato "scaricato" dalle Merengues, quando poi si è accasato all'Inter. E ha parlato a Marca della situazione che coinvolge il suo ex club.

SIGNORILITÁ - Una mancanza di riconoscenza, quella del Real? Chissà, ma Figo sottolinea che la signorilità tanto sbandierata dai Blancos a volte non viene per nulla dimostrata."Ognuno può parlare della sua storia e della sua esperienza. Lasciare un club è sempre difficile, ma credo anche che sia più semplice lasciarsi bene che lasciarsi male. E un club pieno di signorilità, come tanto dice di essere il Real, dovrebbe fare un po' più di attenzione ai piccoli dettagli, che poi diventano enormi. È un peccato che accada questo, perchè quando dai tanto a un club il minimo che deve succedere è essere onesti gli uni con gli altri, non continuare a lanciarsi frecciatine da un lato all'altro. Perchè poi alla fine la verità viene fuori ed ecco che nascono i problemi".

 (Photo by Robert Hradil/Getty Images)

FIDUCIA - Un qualcosa che può suonare abbastanza familiare a Zidane, che non per nulla ha lasciato con una lettera parecchio polemica nei confronti del Real. E Figo che ne pensa? "Non ho visto bene come sono andate le cose, perchè sono stato in giro, ma se lui ritiene di meritare più fiducia... E se non ce l'ha una persona che negli ultimi anni ha vinto tantissimo nel club dove sta, chi altro ce la può avere? Mi ha sorpreso tutto quello che è successo dopo la vittoria della Liga nella scorsa stagione, ma sappiamo tutti bene come funziona il Real Madrid. È difficile capire dove sta la verità, ma si può analizzare la situazione. E solo Zizou sa il perchè di quello che ha detto". E visto il volume dello sfogo, complicato che questa storia finisca qui.