Figo sempre più…Real: il portoghese può entrare a far parte della famiglia Reale di Spagna

Figo sempre più…Real: il portoghese può entrare a far parte della famiglia Reale di Spagna

Una famiglia Reale per un calciatore regale. Non si parla del Real Madrid, ma proprio della famiglia Reale spagnola. Che potrebbe presto accogliere…una celebrità portoghese!

di Redazione Il Posticipo

Luis Figo potrebbe entrare a far parte della famiglia Reale spagnola. No, non si parla del Real Madrid, famiglia di cui, tra l’altro, il portoghese fa già parte; secondo quanto riporta il Mundo Deportivo, l’ex Pallone d’Oro potrebbe diventare parte integrante proprio della famiglia Reale spagnola.

FIGLIA – Il merito, in questo caso, va alla figlia: Daniela Svedin Figo, che già da qualche anno è una celebrità di Instagram con quasi sessantamila follower, sta frequentando un fidanzato…parecchio altolocato. Da qualche tempo l’erede del portoghese si fa vedere in giro con il nipote della cugina dell’ex Re Juan Carlos I. La storia, secondo alcune voci che arrivano dalla Spagna, sembra progredire nel verso giusto, tanto che Luis Osorio Suelves, il nipote in questione, avrebbe portato la portoghese ad un matrimonio di un suo parente. E chissà che prima o poi nelle cerimonie pubbliche dei reali di Spagna non spunti l’inconfondibile capello ingelatinato dell’ex Real e Barcellona.

REALE – In fondo, visti i protagonisti, c’è poco di cui stupirsi. Per un calciatore regale ci vuole una famiglia… reale. E quella del Real Madrid non basta per un giocatore come Figo, che per l’eleganza mostrata in campo non avrebbe di certo alcun problema ad inserirsi negli standard della famiglia Reale spagnola. Senza dubbio, la maggior parte dei membri della casata non può che tifare Real Madrid. E per loro, così come per molti tifosi Blancos, Figo ha sempre fatto parte della famiglia, nonostante un passato nella repubblicana ed indipendentista Barcellona. Si tratterebbe, quindi, semplicemente di…ufficializzare la questione. Del resto, da Real a Reale il passo è davvero breve…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy