Figo scuote il mercato: “Neymar al Real? Se lui lo volesse, tutto è possibile, non può mica essere trattenuto…”

L’ex Pallone d’Oro del Real Madrid analizza la possibilità che il brasiliano possa raggiungere la Casa Blanca dalla prossima stagione. E punta sulla volontà del calciatore, più forte anche di un cartellino difficilmente raggiungibile…

di Redazione Il Posticipo

Neymar al Real Madrid? Le voci corrono da tempo, ma prima di tramutarsi in trattativa vera e propria occorre parecchio tempo. E soprattutto volontà da parte del club spagnolo. Del resto, come riporta Marca, quella del talento brasiliano ci sarebbe. Eccome. La conferma indiretta deriva dalle parole di Figo, uno che l’ambiente Real lo conosce abbastanza.

NEYMAR – L’ex Pallone d’Oro è convinto che alla fine la volontà del giocatore possa prevalere. E che il Real possa avere gioco facile nella trattativa, facendo leva proprio sulla preferenza del campione brasiliano. “Se qualcuno non vuole stare in un club, non mica può essere trattenuto contro la propria volontà… Non penso che nessun club possa trattenere un calciatore quando ci si trova in una situazione del genere, ma non so cosa succederà. Se Neymar può andare al Real Madrid? Dipende dalle parti coinvolte e da ciò che il mercato consente.”

PROSPETTIVE – Che Neymar desideri il Real rientra nella sfera delle altissime probabilità. Che sia utile alla causa dei Blancos è tutto da verificare. E anche che possa vincere restando ancora all’ombra della torre Eiffel. Neymar è il giocatore più costoso di tutti i tempi, ma il prezzo del cartellino non corrisponde alle vittorie. Figo è molto chiaro. “In circostanze normali, direi che Neymar potrebbe diventare il migliore calciatore del mondo perché è un giocatore fantastico. Può vincere moltissimo in carriera, ma ciò dipende anche dai trofei che può vincere con il suo club. Mi riferisco soprattutto a titoli come la Champions League. Il PSG è un club molto forte dal punto di vista economico, hanno la possibilità economica di una nazione, ma in termini di mercato dei giocatori sappiamo che tutto è possibile”. Tradotto: se ancora una volta i parigini fallissero la campagna europea, Neymar potrebbe seriamente rivolgere occhi, oltre che pensieri, oltre i Pinerei e cambiare capitale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy