Festeggiamenti Juventus, Napoli indignato

Festeggiamenti Juventus, Napoli indignato

Il Napoli ha espresso attraverso Twitter la propria indignazione per le offese gratuite ricevute durante la festa a piazza San Carlo. E la polemica continua…

di Redazione Il Posticipo

Galeotta fu la diretta… Come già accaduto a Nainggolan, a finire sul banco degli imputati per colpa di un video live stavolta è Douglas Costa, che ha ripreso i festeggiamenti del popolo juventino per il settimo scudetto consecutivo. Peccato che tra quelli dei tifosi presenti nel video spunti più di qualche comportamento censurabile. Una maglia dal sapore non proprio oxfordiano e, soprattutto, bare color Napoli con su scritto il nome di Insigne. Un riferimento che non è per nulla piaciuto alla società partenopea, che ha espresso attraverso Twitter la propria indignazione per quelle che sono apparse offese gratuite ricevute durante la festa a piazza San Carlo.

INDIGNAZIONE – Siamo veramente indignati per l’atteggiamento vergognoso e offensivo tenuto da alcuni calciatori della Juventus oggi. Gesti gravi che offendono la dignità di un popolo e di un napoletano come Insigne. È inaccettabile. Questo il testo del cinguettio dal profilo ufficiale del Napoli, accompagnato da uno dei fermo immagine incriminati, quello della bara per Insigne. E c’è da notare come il dito venga puntato non tanto contro i tifosi, quanto verso “alcuni calciatori della Juventus”, quasi ad implicare che fosse volontà di Douglas Costa sottolineare gli sfottò del pubblico radunato nel centro di Torino. In ogni caso, una polemica che probabilmente non si fermerà qui.

PRECEDENTI – Anche perchè proprio sotto lo stesso tweet, gli juventini hanno cominciato a postare scene molto simili riguardanti i festeggiamenti delle vittorie del Napoli degli ultimi anni. Spuntano infatti cortei funebri alla Vecchia Signora, qualche sciarpa inequivocabile affissa sul pullman partenopeo (risalente alla Coppa Italia 2012) e le immancabili foto del post-trasferimento di Higuain. Insomma, il campionato potrà anche essere finito, ma il confronto tra Juventus e Napoli continua e sempre con toni aspri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy