Fernando Santos: “Nessun dubbio su Ronaldo, sta bene”

Fernando Santos: “Nessun dubbio su Ronaldo, sta bene”

Il Portogallo ha battuto la Lituania e Cristiano Ronaldo, nonostante tutti i dubbi che lo circondavano alla vigilia, è stato il miglior giocatore in campo nel 6-0 che ha stupito in molti, tranne il ct portoghese Fernando Santos.

di Redazione Il Posticipo

Il Portogallo ha battuto la Lituania e Cristiano Ronaldo, nonostante tutti i dubbi che lo circondavano alla vigilia è stato il miglior giocatore in campo nel 6-0 che ha stupito in molti, tranne Fernando Santos. Il tecnico del Portogallo, come riportato da Record, a fine partita ha avuto parole d’elogio per tutta la nazionale. E ha spiegato di non avere mai nutrito alcun dubbio sulla disponibilità fisica di Ronaldo.

SQUADRA – Il tecnico si sofferma prima sulla squadra e poi sui singoli: “Abbiamo giocato un ottimo primo tempo, con molta varietà di soluzioni e sempre con il controllo del gioco. Avremmo potuto chiudere la prima frazione con più goal. Ho detto ai ragazzi che se avessimo segnato di più, avremmo gestito meglio la fatica in vista del prossimo match”. Altro avversario non esattamente insormontabile, il Lussemburgo. “Cercheremo di ripetere la prestazione contro la Lituania ma sarà molto complicato riuscirci. Abbiamo un avversario diverso, è vero, ma comunque anche meno tempo per prepararci: ci restano 72 ore per recuperare

RONALDO – A proposito di recuperi. Ronaldo è sembrato in buone condizioni. Fernando Santos ritiene che non sia una sorpresa. “Cristiano sta bene. Il campo è in grado di parlare più di ogni altra cosa. Non avevo dubbi sul fatto che durante la conferenza stampa, qualcuno potesse chiedermi delle sue condizioni. Io personalmente non avevo dubbi, era la gente che ne aveva“. Fugati, per la gioia anche dei tifosi bianconeri che possono rincuorarsi: il loro fuoriclasse sta benissimo e non ha affatto perso smalto né senso del gol. Specialmente in ambito internazionale. A ben pensarci, in ottica Champions, la migliore notizia possibile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy