Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ferdinand rivela: “Ferguson voleva portare Benzema allo United, i dirigenti del Lione lo hanno dovuto fermare”

BARCELONA, SPAIN - OCTOBER 24: Karim Benzema of Real Madrid CF looks on during the La Liga Santander match between FC Barcelona and Real Madrid CF at Camp Nou on October 24, 2021 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Ai tempi in cui Benzema era una delle stelle del Lione, si erano mossi molti altri club per assicurarsi i suoi gol. Tra cui il Manchester United, con Sir Alex Ferguson che ha addirittura provato...la mossa CR7 per convincerlo ad andare a Old Trafford

Redazione Il Posticipo

Karim Benzema è arrivato al Real Madrid ancora giovanissimo e ci è rimasto praticamente per tutta la sua carriera. Risulta quindi difficile pensare che potesse finire altrove, ma ai tempi in cui era una delle stelle del Lione si erano mossi molti altri club per assicurarsi i suoi gol. Tra cui il Manchester United, con Sir Alex Ferguson che ha addirittura provato...la mossa Cristiano Ronaldo per convincerlo a trasferirsi a Old Trafford. Lo ha raccontato Rio Ferdinand, in alcune dichiarazioni riportate dal Sun. Il difensore ha infatti spiegato che dopo un match tra Lione e United, Fergie ha tentato l'opera di convincimento che qualche anno prima aveva funzionato alla grande con il portoghese.

LA PRIMA VOLTA - Già allo stesso Ferdinand Benzema aveva fatto una splendida impressione, visto che toccava proprio a lui dare un'occhiata a quel ragazzino francese con il gol nel sangue. La missione, tra l'altro, è fallita, perchè in quella partita il transalpino va a segno, nonostante una marcatura non esattamente distratta da parte della squadra di Ferguson. "La prima volta che ci ho giocato contro era il 2008 ed è stata la prima volta in cui ho potuto vederlo molto da vicino. E basta vedere il gol che ci ha segnato, aveva tantissimi avversari attorno a lui, ma gli è bastato toccare il pallone un sola volta, ha fatto tutto con un movimento". Anche quasi quindici anni dopo, lo stile resta lo stesso.

TENTATIVO - Ferdinand spiega che lo United era preoccupato del fatto che Benzema potesse essere un pericolo per gli anni a venire, ma Sir Alex aveva già pronta la sua mossa. "Mi ricordo che mentre uscivamo dal campo, Sir Alex Ferguson mi ha detto: 'Non ti preoccupare, sto cercando di comprarlo'. Ci stava parlando nel tunnel alla fine della partita e i dirigenti del Lione hanno dovuto cacciarlo. Aveva fatto una mossa davvero intelligente. Ma visti i suoi contatti e la sua origine africana e l'importanza del Real Madrid, alla fine Benzema è andato da loro. E ripensandoci, penso che Sir Alex ritenga il suo mancato arrivo al Manchester United uno dei rimpianti maggiori della sua carriera". Di certo, anche i tifosi dei Red Devils la pensano così.