Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Falcao è pronto a cambiare squadra: il Galatasaray vuole…un Tigre nel motore!

Radamel Falcao, secondo fonti del club giallorosso, sarebbe a un passo dal Galatasaray. I campioni turchi, però, non si accontentano del solo Tigre: vogliono costruire una squadra da Champions.

Redazione Il Posticipo

Il Galatasaray vince il campionato turco da due anni consecutivi. I giallorossi di Istanbul hanno probabilmente la miglior squadra della SuperLig, ma per quanto riguarda le competizioni europee le cose sono un po' diverse. La tifoseria è certamente all'altezza delle più calde del resto d'Europa, ma sulla squadra c'è ancora un po' da lavorare per far sì che quando i tifosi si troveranno in questo palcoscenico, abbiano una squadra sulla quale sperare. Per questo, stanno cercando di rinforzarsi e... stanno puntando Radamel Falcao.

VICINO - Il centravanti colombiano gioca nel Monaco, ma negli ultimi anni sembra aver avuto qualche problema, sia fisico che realizzativo. E cosa c'è di meglio di una nuova avventura in un nuovo campionato per rilanciarsi? E se la squadra prova a fare il salto di qualità con quell'acquisto, il giocatore ne risulta galvanizzato. Quasi matematica. Secondo i media turchi, che citano fonti interne al club, Falcao sarebbe molto vicino al Galatasaray dopo essere stato accostato ai turchi anche un anno fa. In ogni caso, l'attaccante potrebbe cominciare anche a chiedere informazioni su come si vive in Turchia magari facendo una chiamata al connazionale Hugo Rodallega.

FARE SUL SERIO - Ma pare che il club non voglia limitarsi ad bloccare solo la posizione del centravanti. Secondo As, molti altri profili importanti sono seguiti in questo momento. Uno di questi è Jean Michael Seri, centrocampista ivoriano reduce da una stagione deludente al Fulham dopo aver impressionato mezza Europa con il Nizza. che è stato da poco ufficializzato in prestito con diritto di riscatto. Questi nomi, uniti ad alcuni di quelli già presenti in rosa, potrebbero davvero spostare gli equilibri, anche in prospettiva europea? Beh, molto dipenderà da chi arriverà davvero e soprattutto da come sarà messo in campo. Di certo, la volontà della società è quella, ma manca ancora qualche elemento. Insomma, che sia Falcao, che sia qualcun altro, il messaggio è chiaro: il Galatasaray vuole lottare fino in fondo anche in Europa.