Fabian Ruiz, il gioiello spagnolo per il Napoli che verrà?

Con Jorginho in partenza, il Napoli pensa al futuro. Un futuro che ha un nome e un cognome. Fabian Ruiz, classe 1996 del Betis. Un calciatore che vale la pena di conoscere meglio

di Redazione Il Posticipo

CARRIERA

400px-Real_Betis_stemma.svg

Prodotto della cantera del Betis, il ventiduenne ha esordito in prima squadra nel 2014 durante la campagna che ha riportato i biancoverdi nella massima serie. Dopo qualche sporadica presenza, il Betis ha deciso di prestarlo all’Elche, garantendogli continuità. E i risultati si sono visti, dato che al rientro lo spagnolo è finalmente entrato in maniera continuativa nell’undici titolare e si è imposto come uno dei migliori centrocampisti della Liga.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy