FA Cup, riserve e replay, il presidente dell’Accrington attacca Klopp: “Vergognoso, si sta mettendo in ridicolo. Vuole uccidere la coppa”

FA Cup, riserve e replay, il presidente dell’Accrington attacca Klopp: “Vergognoso, si sta mettendo in ridicolo. Vuole uccidere la coppa”

Il Liverpool di Klopp viaggia verso la conquista della Premier League, ma ha qualche problema di pubbliche relazioni. Le sue dichiarazioni sulla volontà di schierare i ragazzini nel replay di coppa contro lo Shrewsbury Town hanno creato una levata di scudi incredibile. E il tedesco è al centro delle critiche.

di Redazione Il Posticipo

Il Liverpool di Klopp viaggia tranquillamente verso la conquista della Premier League, ma ha qualche problema in FA Cup. Sul campo, visto che ha pareggiato contro lo Shrewsbury Town. Di stanchezza, considerando che il tedesco ha fatto sapere che rispetterà le disposizioni della FA sulla necessità della pausa di una settimana e non farà giocare il replay di coppa alla squadra titolare, schierando quindi i ragazzi dell’Under-23. E di pubbliche relazioni, perchè le sue dichiarazioni hanno creato una levata di scudi incredibile. E stranamente Klopp, solitamente amatissimo, è al centro delle critiche. Chi si sta facendo sentire di più è Andy Holt, proprietario dell’Accrington Stanley.

UCCIDERE LA FA CUP – Il numero uno del club di League One ha pubblicato parecchi tweet in cui attacca il tedesco per le sue posizioni riguardo la FA Cup, la pausa e i replay della competizione più antica del calcio mondiale. Come riporta il Liverpool Echo, prima Holt ha chiesto alla FA di “censurare e multare pesantemente” Klopp, visto che secondo lui non rispetta lo spirito della competizione. E poi si è rivolto direttamente all’allenatore campione d’Europa e del Mondo in carica, con parole non proprio concilianti: “Jurgen, ti stai mettendo in ridicolo. Stai rovinando la tua reputazione. Pensa bene a quello che farai d’ora in poi. Stai uccidendo la FA Cup e ci sono anche voci che vogliono uccidere la Coppa di Lega. Ci stai uccidendo”.

QUESTIONE DI SOLDI – In effetti, anche la Carabao Cup è stata motivo del contendere, con il Liverpool che ha già schierato le giovanili contro l’Aston Villa perchè il match si giocava quasi in contemporanea con il Mondiale per Club. Holt però fa anche un discorso più ampio, che riguarda lo scarso interesse dei grandi club nei confronti delle piccole realtà. E delle coppe che per loro tanto significano. “Klopp è vergognoso. Non capisco perchè i grandi club non si schierano con quelli piccoli. È puro egoismo. Io mi catapulterei fuori dal letto per giocare un replay, perchè è la cosa giusta da fare. Non me ne fregherebbe nulla della stanchezza, farei la cosa giusta. Si parla di partite di esibizione in Cina per le squadre di Premier, quindi la FA Cup vuole dare più soldi a chi va avanti invece che alle piccole. E intanto abbiamo rinunciato ai replay al quinto turno e vogliono toglierci anche quelli al quarto. Considerando che le big entrano in gioco al terzo…”. Insomma, la polemica non si placa…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy