Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

F1, Ross Brawn studia alternative: tour de force ad agosto. “Garantiremo 17-18 gare”

Liberty Media, sfruttando la pausa legata all'emergenza sanitaria, studia nuove alternative per il calendario. Possibile che vi siano più Gran Premi ad Agosto

Redazione Il Posticipo

La F1 è ai box almeno sino a maggio. Quanto basta, per i top manager di Liberty Media, di lavorare allo studio di soluzioni praticabili in vista del prossimo campionato del mondo di F1. Secondo quanto riportato da Marca, l'idea è di salvare più gare possibili, condensando il numero di GP in un formato comunque sostenibile.

AGOSTO - Ross Brawn, un mago delle strategie al muretto, deve confrontarsi, adesso, con il "timing" legato all'emergenza sanitaria. Vi sono diversi scenari in cantiere, fra cui quello di correre ad agosto. Tappe forzate er mantenere più gare possibili. Al momento con quattro GP sospesi, da 21 si è scesi a 17. "Alcuni anni fa i Mondiali comprendevano 15 o 16 gare. E prima ancora meno". Ad oggi, però, lo scenario, così come gli incassi (e le potenziali perdite) sono mutate. "L'idea è di utilizzare le vacanze di agosto. In quel periodo possiamo concederci diversi fine settimana per organizzare almeno una gara . E penso che abbiamo comunque ancora il tempo per un calendario sostenibile per il resto dell'anno".

OTTIMISTA - L'ex ferrarista si è dichiarato ottimista. "Credo che potremo contare comunque su un format che possa garantire 17-18 gare. Resta solo da capire quando inizierà la stagione. Abbiamo anche pensato di ridurre i weekend di gara a due giorni, in modo da poter ricavare anche tre fine settimana. Ovviamente abbiamo già chiesto ai team tutta la flessibilità possibile e il margine di manovra per poter operare. Del resto siamo in circostante piuttosto insolite e dobbiamo assicurarci di poter garantire comunque una stagione che fornisca la necessaria sostenibilità finanziaria per i team. Sono Sono sicuro che le varie scuderie si adegueranno per permetterci di disegnare il nuovo calendario". Tutto... in corsa dunque per salvare campionato e, soprattutto, ricavi.