calcio

Estigarribia: “Atalanta a Torino per vincere, Juventus da Champions ma non da scudetto”

UDINE, ITALY - JANUARY 06:  Duvan Zapata (R) of Udinese Calcio competes with Marcelo Estigarribia of Atalanta BC during the Serie A match between Udinese Calcio v Atalanta BC at Stadio Friuli on January 6, 2016 in Udine, Italy.  (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Il doppio ex della sfida fra Atalanta e Juventus, ha "giocato" in anteprima la sfida bianconerazzurra

Redazione Il Posticipo

Marcelo Estigarribia, doppio ex della sfida fra Atalanta e Juventus, ha "giocato" in anteprima la sfida bianconerazzurra ed è convinto che Gasperini andrà allo Stadium per vincerla. Le sue parole sono riprese da tuttojuve.com.

SFIDA  - Il paraguaiano è convinto che l'Atalanta vorrà riscattare il pari maturato in Svizzera. "Sono convinto che la Dea si giocherà la partita su ogni centimetro di campo, non so se basterà ma verranno a Torino per i tre punti. Sarà un bellissimo match. Sarà fondamentale contenere Dybala anche se un grande club come la Juventus non può pensare di lucrare sulla giocata di un singolo. Sono reduci da una brutta sconfitta in Champions, ma ininfluente per il passaggio del turno. Non è una tragedia perdere sul campo del Chelsea, con tanti assenti e contro una squadra in grandissima forma. Quanto maturato allo Stamford non influenzerà la stagione".

UDINE, ITALY - JANUARY 06:  Duvan Zapata (R) of Udinese Calcio competes with Marcelo Estigarribia of Atalanta BC during the Serie A match between Udinese Calcio v Atalanta BC at Stadio Friuli on January 6, 2016 in Udine, Italy.  (Photo by Dino Panato/Getty Images)

FALSA PARTENZA - La falsa partenza è una caratteristica di Allegri, ma i margini di errori questa volta sono ridotti. Già a -11 dalla vetta. "Avevo messo in preventivo qualche difficoltà, ma non credo che la mentalità della Juve sia cambiata. A Torino vogliono vincere anche le amichevoli e sebbene la squadra sia ancora difficile da decifrare a livello tecnico e tattico ha comunque dei punti di riferimento importanti come Bonucci, Chiellini e lo stesso Dybala. Superato questo momento difficile, potrà lottare per un posto in Champions. Ho letto che potrebbero acqistare Vlahovic sarebbe un rinforzo importante".

 

PROSPETTIVE - Posto in Champions significa fra le prime quattro, ma non scudetto. "Credo che in questo momento ci siano squadre più attrezzate della Juventus per vincere il campionato. L'Inter è in crescita, il Milan ha preso fiducia dalla Champions e poi ci sono anche Napoli e Atalanta. Prima l'Italia era una terra di conquista esclusiva dei bianconeri, ora invece ci sono diverse squadre che possono competere per vincere lo scudetto, un po' come in Spagna".