Entusiasmo (eccessivo) intorno al Camp Nou: i tifosi del Barça… bloccano Koeman fuori dallo stadio

Barcellona – Paris Saint Germain: molto più di una partita.

di Redazione Il Posticipo

Barcellona – Paris Saint Germain: molto più di una partita. La forte rivalità nata fra le due squadre che hanno spesso incrociato i loro destini nell’Europa che conta e nelle trattative legate al calciomercato, ha acceso i tifosi catalani. Gli aficionados si sono dati appuntamento nei pressi del Camp Nou riversandosi fuori dallo stadio per incitare la squadra prima che raggiungesse lo stadio. Causando qualche piccolo problema… di accesso.

KOEMAN – A far le spese dell’eccessivo entusiasmo, è stato Koeman. Il tecnico del Barcellona ha, evidentemente in maniera ottimistica, pensato di raggiungere lo stadio in macchina. Ma il veicolo dell’allenatore olandese, come riportato da AS, ha avuto più di qualche problema nel raggiungere l’impianto. L’adunata dei tifosi ha reso infatti impossibile al tecnico, come a diversi calciatori, imboccare la strada per raggiungere la pancia del Camp Nou.

BARCELONA, SPAIN – DECEMBER 08: Head coach Ronald Koeman of FC Barcelona reacts during the UEFA Champions League Group G stage match between FC Barcelona and Juventus at Camp Nou on December 08, 2020 in Barcelona, Spain. Sporting stadiums around Spain remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by David Ramos/Getty Images)

RIVALITA’ – Difficile, quasi impossibile contenere l’ondata di entusiasmo dei tifosi, che si sono preoccupati anche degli avversari. Il PSG infatti, è particolarmente inviso da quelle parti. Non solo per aver sottratto Neymar al club, ma anche e soprattutto per cercare di arrivare a Messi. Perdere il brasiliano è stato doloroso. Rinunciare all’argentino sarebbe quasi inaccettabile. E dunque, per chiarire la situazione, oltre ad incitare il Barça, le centinaia di tifosi radunati fuori dal Camp Nou hanno “dedicato” uno striscione non esattamente di benvenuto ai parigini, nonché diversi cori di scherno e qualche insulto solo per aver osato avvicinare la Pulce.

VIGILIA – I tifosi del Barcellona chiudono così l’ultimo atto di una vigilia particolarmente movimentata. Il PSG, del resto, è considerato un rivale alla pari del Real in Europa e in vista del “clasico” in chiave internazionale nella città catalana non si sono fatti mancare niente. Dai cori per turbare il riposo dei temuti avversari sino all’accoglienza più o meno calorosa a degli ospiti non esattamente graditi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy