Emery si gode l’Arsenal dei giovani e incensa Saka: “Giovane, forte e in continua crescita”

Emery si gode l’Arsenal dei giovani e incensa Saka: “Giovane, forte e in continua crescita”

La scelta della linea verde paga: il ragazzo, classe 2001, appena maggiorenne, ha sfruttato appieno l’occasione concessa dal tecnico spagnolo.

di Redazione Il Posticipo

Emery si gode l’Arsenal dei giovani e, soprattutto, Saka: il ragazzo, classe 2001, appena maggiorenne, ha sfruttato appieno l’occasione concessa dal tecnico spagnolo. Ha giocato un ottima partita, arricchita da un gol di rara bellezza. Non era facile, comunque, imporsi in casa di una squadra esperta e scomoda come l’Eintracht, capace, non più di sei mesi fa, di arrampicarsi in semifinale. Il 3-0 permette al tecnico spagnolo di guardare all’immediato futuro con grande serenità e di godersi il suo goiellino.

PROMESSA – Inserito anche dal Guardian nei migliori prospetti del calcio inglese, Saka sta mantenendo le promesse: del resto è uno dei pupilli di Ljungberg da sempre entusiasta delle qualità del ragazzo che, in Youth League, è pressoché immarcabile e che anche fra i grandi sembra cavarsela benino. Mancino, solido fisicamente, abile nell’uno contro uno e con un piedino niente male: in uno stadio comunque non facile, contro un avversario ostico, ha messo in mostra le sue qualità sfruttando la fiducia concessagli con grande personalità.

EMERY – Il tecnico spagnolo passa dunque alla cassa: la scelta di lanciare i giovani del vivaio ha pagato eccome. Le sue parole sono state riportate da football.london: “Abbiamo inserito diversi under 23 e credo sia andata molto bene. Saka ha giocato davvero bene, ha preso confidenza e poi ha chiuso in crescendo, in linea con le prestazioni degli ultimi tempi. Siamo molto soddisfatti di questa serata che ha permesso ai nostri ragazzi si accumulare esperienza giocando con calciatori esperti. Credo sia giusto dare loro queste opportunità e aiutarli, anche perché rappresentano il nostro patrimonio per il futuro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy