Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Emery contro Lopetegui, prima in Liga poi in Premier: da Siviglia – Villarreal a Aston Villa – Wolverhampton

Emery contro Lopetegui, prima in Liga poi in Premier: da Siviglia – Villarreal a Aston Villa – Wolverhampton - immagine 1
I due tornano a sfidarsi dopo aver lasciato la Liga.

Redazione Il Posticipo

La strana sfida fra Emery e Lopetegui, esportata dalla Spagna all'Inghilterra. Se non è record, poco ci manca. Il tecnico dell'Aston Villa affronterà il collega nella sfida contro il Wolverhampton dopo averlo incrociato qualche mese fa... in Liga. In quella occasione si era giocata Siviglia - Villarreal. Da quell'1-1 dello scorso settembre i due hanno cambiato squadra e campionato. E alla vigilia della sfida il tecnico ha parlato in conferenza stampa. Le sue parole sono riprese dal birminghammail.

RITROVARSI

—  

Inevitabile soffermarsi sulla originalità della sfida. "Lopetegui è un allenatore molto molto bravo. Ha grandissima esperienza e sono contento che abbia deciso di lavorare in Premier League. Penso che sia tutto molto particolare ma anche fantastico, perché è sempre stimolante affrontarlo. Per me è una grande sfida giocare contro le sue squadre che, come è noto, hanno uno stile di gioco e una impronta immediatamente riconoscibile. Non so cosa proveremo quando ci saluteremo, ma di certo sarà una bella partita".

MERCATO

—  

Spazio anche per il mercato. Emery ha spiegato come sta cercando di migliorare l'undici titolare dell'Aston Villa apportando aggiunte nella finestra di mercato di gennaio. Nelle ultime ore si è parlato, a proposito di Liga e Premier,  dell'ex centrocampista offensivo di Barcellona, ​​Everton e Watford, Gerard Deulofeu. "Stiamo parlando e lavorando sulla possibilità di acquistare alcuni giocatori, così come stiamo valutando chi possa lasciare il club. Ho l'intenzione di migliorare l'impianto della squadra, fermo restando che tutte le operazioni saranno chiuse solo e se ci garantiranno un innalzamento della qualità media della rosa".

Emery contro Lopetegui, prima in Liga poi in Premier: da Siviglia – Villarreal a Aston Villa – Wolverhampton- immagine 2

MARTINEZ

—  

Sfida che vedrà anche il rientro di Dibu Martinez che ha lasciato l'Aston Villa da possibile partente e torna da Campione del Mondo. "Si è allenato due giorni. Penso che sarà presto pronto. Deve ancora smaltire l'emozione che ha provato vincendo questo Mondiale. Penso che per noi sia una cosa molto importante. Possiamo essere orgogliosi di lui. Ora, però, e lo ha già dimostrato, la sua attenzione è al 100% sull'Aston Villa".