Emergenza Atletico: troppi infortuni, soprattutto muscolari

Emergenza Atletico: troppi infortuni, soprattutto muscolari

Ancora uno stop per Felix, che con ogni probabilità sarà costretto a saltare il derby di Madrid. I numeri non lasciano spazio alle interpretazioni. L’infermeria dell’Atletico è sempre piena.

di Redazione Il Posticipo

Ancora uno stop per Felix, che con ogni probabilità sarà costretto a saltare il derby di Madrid. I numeri non lasciano spazio alle interpretazioni. L’infermeria dell’Atletico è sempre piena. E ormai vi sono due parole che terrorizzano lo spogliatoio e lo staff colchoneros: lesione muscolare. Questa è il referto medico completo riportata da AS: ” João Félix soffre di un infortunio muscolare alla gamba destra prodotto nella partita contro il Leganés Sports Club. Di fronte alla persistenza del disagio dopo il giorno di riposo, i servizi medici hanno eseguito test per rilevare l’infortunio e rimanere in attesa di evoluzione ”

TENDENZA – Il gioiellino in infermeria, dunque. E non da solo. La tendenza e i numeri lasciano poco spazio alle interpretazioni. Qualcosa, o forse più di qualcosa, non va. Fino alla fine di novembre la situazione era sotto controllo, ma dal mese dicembre è cambiato tutto. Dai 9 infortuni nei primi mesi, si è passati a nove nel giro di una quarantina di giorni. Una evoluzione preoccupante, che ha mietuto vittime eccellenti. Nell’ordine: Lodi, Koke, Lemar, Giménez, nuovamente Koke, Trippier, Arias e, appunto, João Félix. Una serie che riduce drasticamente la rosa e le scelte di Simeone.

TROPPI – Già nella scorsa stagione si era registrato un numero record che aveva preoccupato non poco lo staff. 45 infortuni muscolari che hanno devastato la squadra e privato il tecnico di alcuni uomini chiavi. Uno scenario che, nonostante i ripetuti interventi anche a livello di distribuzione di carichi di lavoro, si sta sinistramente riproponendo. L’ultima vittima, è appunto il giocatore portoghese. Non si è ancora a quei livelli, ma lo studio di AS evidenzia comunque una recidività importante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy