El hombre di casa: il “Tano” De Rossi spopola su Twitter…andando al supermercato

El hombre di casa: il “Tano” De Rossi spopola su Twitter…andando al supermercato

La pausa per le nazionali regala qualche giorno di riposo anche al Boca e De Rossi decide di darsi a un’attività abbastanza inaspettata. Su Twitter diventa virale il post di un tifoso che lo immortala…mentre fa la spesa al supermercato.

di Redazione Il Posticipo

La pausa per le nazionali vale per tutti, non solamente in Europa. In ogni angolo di mondo, i campionati principali si fermano e lasciano posto alle rappresentative. Il che, per chi è convocato, significa spesso viaggi intercontinentali, spostamenti e un gran mal di testa da jet-lag. Poi c’è chi resta ad allenarsi, in centri sportivi spesso spopolati dalle scelte dei commissari tecnici. È il caso di Daniele De Rossi, che ha lasciato la maglia dell’Italia e che quindi, come altri compagni di squadra al Boca Juniors, è rimasto agli ordini di Alfaro in attesa che gli altri tornino dalle partite internazionali.

PAUSA – E visto che si gioca tra una settimana, l’allenatore degli Xeneizes ha concesso ai suoi qualche giorno di riposo, scegliendo il lunedì sera come momento in cui ricominciare le sedute. Il che, come riporta TNT Sports, ha permesso l’avvistamento del “Tano”, come ormai chiamano De Rossi da quelle parti, in giro per Buenos Aires. Dove è stato visto il centrocampista? Di opzioni ce ne sarebbero, ma come sempre DDR si fa riconoscere e sceglie…quella più inaspettata. E quindi su Twitter diventa virale il post di un tifoso che lo immortala mentre fa la spesa al supermercato. Una vista che, evidentemente, è tanto improbabile quanto lo è in Italia.

IDOLO – Del resto, se De Rossi sperava di poter vivere in Argentina passando inosservato ha capito decisamente male. E l’accoglienza che gli è stata tributata al suo arrivo in Sudamerica dovrebbe aver reso chiaro che “il Romano” è una stella anche al di là dell’Atlantico. Una stella che però…non dimentica di essere l’uomo (anzi, el hombre) di casa. Dunque, via con la fila alla cassa, con il tifoso che gli ha scattato la foto che resta estasiato dalla normalità della situazione. “De Rossi al supermercato, che persona per bene. Umile come pochi”. E i commenti gli fanno eco: “Impossibile non considerarlo un mito come persona, oltre che come calciatore”. E se per queste manifestazioni di amore basta spingere un carrello, chissà cosa potrebbero dirgli se dovesse segnare nel Superclasico di Libertadores…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy