calcio

El Gran Capitan: Sergio Ramos, un rispetto guadagnato con la forza e…con un pizzico di sana follia

Sergio Ramos, 35 anni, indiscusso "Gran Capitan". Condottiero del Real Madrid, con attorno un alone di timore e di rispetto, guadagnato quasi con la forza. Potente, prepotente, caliente. Polemiche, provocazioni, risse e calcioni sono all'ordine...

Redazione Il Posticipo

(Photo by Alex Caparros/Getty Images)
(Photo by Alex Caparros/Getty Images)

Sergio Ramos, che compie 35 anni, non è solo "El Gran Capitan". Simbolo della casa Blanca. Forte, nobile, altezzosa, a volte presuntuosa e prepotente. Sangue patrizio che scorre e a volta annebbia la testa sin troppo caliente di un calciatore comunque unico, che il rispetto se lo è guadagnato sul campo con la forza e...con un pizzico di sana follia,. Cattivo quando serve, cioè praticamente...sempre. Ne ha combinate parecchie ma ne è sempre uscito più forte. Perchè, nell'immaginario collettivo dei Blancos, El Gran Capitan è anche El Totem. Ma ora, con un contratto in scadenza e un rinnovo complicato dalle polemiche con Florentino Perez, qualcuno potrebbe anche portarselo a casa gratis. Quindi ecco qualche...istruzione per l’uso...

Potresti esserti perso