calcio

E se non fossero diventati calciatori? Zlatan re del taekwondo, Bale lampo nell’atletica e CR7… stella del tennistavolo!

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Calcio e pallanuoto? Perché no! L'ex bandiera del Genoa Luigi Burlando non volle accantonare nulla. Vinse il campionato italiano di pallanuoto con l'Andrea Doria nel 1921 e nel 1922, mentre trionfava nel calcio col Genoa (campione d'Italia nel 1922-23 e nel 1923-24). Storie di un altro modo di fare sport: oggi chissà quanti lo vorrebbero imitare, se solo potessero farlo.