Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Dybala, dubbi sulla tenuta atletica: quanti stop negli ultimi due anni

TURIN, ITALY - JANUARY 15: Paulo Dybala of Juventus celebrates after scoring the 1-0 goal with teammate Luca Pellegrini during the Serie A match between Juventus and Udinese Calcio at Allianz Stadium on January 15, 2022 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Classe cristallina, quella della Joya, nel senso più pieno del termine.

Redazione Il Posticipo

Paulo Dybala, lascia la Juventus. Alla base della scelta, questioni economiche, ma forse non solo. Negli ultimi mesi si è dibattuto molto anche sulla tenuta fisica del ragazzo. E più di qualche tifoso bianconero si era interrogato, evidentemente come la dirigenza, se sia il caso di puntare ancora su un talento dalla classe cristallina, nel senso più pieno del termine. L'argentino, specialmente negli ultimi due anni, ha riscontrato una certa familiarità con gli infortuni, frequenti nel tempo e spesso di natura muscolare. I dati sono stati  raccolti da trasnfertmarkt.

2021/2022 - Questa stagione è stata particolarmente tribolata per la Joya. A settembre accusa un problema muscolare che lo tiene lontano dai campi sino al 23 ottobre. 27, i giorni di assenza e cinque partite saltate. Altre poche settimane e l'argentino deve fare nuovamente i conti con un affaticamento. Solo 9 i giorni di stop che gli impediscono di giocare solo una partita. L'11 dicembre un nuovo stop. Sono ancora i muscoli a tradire l'attaccante bianconero che rimane ai box per altri 23 giorni, saltando tre partite. Già 59, i giorni di assenza per infortunio prima dell'ultimo stop.

 TURIN, ITALY - JANUARY 03: Paulo Dybala of Juventus F.C. celebrates after scoring their team's fourth goal during the Serie A match between Juventus and Udinese Calcio at Allianz Stadium on January 03, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

2020/2021 - Non è andata meglio nella stagione precedente. Il 2020/2021 è caratterizzato dall'infortunio piuttosto serio al legamento collaterale mediale che impedisce a Dybala di scendere in campo in pratica per tutto l'inverno. La Joya si infortuna l'11 gennaio e torna il primo aprile. 80 giorni di assenza e diciotto partite saltate. Prima dell'infortunio che lo tiene lontano dai campi così a lungo, però, c'è da registrare un problema alla coscia che lo affligge il 20 agosto e lo costringe a 47 giorni di stop. Essendo estate, salta solo due partite di campionato. A dicembre nuovo stop, di appena tre giorni per un affaticamento che lo tiene lontano dai campi solo per una giornata.