Douglas Costa e gli altri: ma che ti sei messo in testa?

Ci sono calciatori che sono conosciuti per come giocano, altri per il loro stile e altri ancora per… entrambe le cose. I gusti sono gusti e sono sempre soggettivi ma a tutto c’è un limite.

di Redazione Il Posticipo

Harry Potter

La DC comics ha già il numero dell’avvocato a portata di mano. Il fulmine impresso sulla testa di chiunque è presumibilmente un marchio registrato della celebre casa che ha creato il personaggio di Flash. Ma Douglas Costa non ne vuole sapere e si fa incidere, non dal suo barbiere, un alquanto vistoso fulmine in contrasto con la rasatura dei capelli. Certo, parlando di capelli, il numero undici bianconero non ha avuto neanche la trovata più strana. C’è chi l’ha superato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy