Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Dortmund, raid notturno dei tifosi per… tenere sveglio il City

DORTMUND, GERMANY - JANUARY 24: Erling Haland of Borussia Dortmund celebrates scoring his second goal of the game during the Bundesliga match between Borussia Dortmund and 1. FC Koeln at Signal Iduna Park on January 24, 2020 in Dortmund, Germany. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Bongarts/Getty Images)

Qualche 'mattone' del Muro Giallo, non potendo entrare allo stadio... si è fatto sentire per un... capodanno posticipato.

Redazione Il Posticipo

Il fattore campo non è più... un fattore. Il calcio si è giocoforza abituato a fare a meno del pubblico nello stadio. Per alcuni club, però, è particolarmente complicato. Come il  Borussia Dortmund, che, privato dell'apporto del suo Muro Giallo, rende sicuramente più sopportabile l'atmosfera per chi gioca al Signal Iduna Park. Tuttavia. i tifosi non potendo entrare allo stadio... si sono ugualmente fatti sentire. Si sono raccolti, nella notte, nei pressi dell'hotel che ospitava il Manchester City. E non sono passati inosserrvati.

TECNICHE ALTERNATIVE - Stando a quanto riporta il Daily Mail, non è stata una nottata facile per la squadra di Pep Guardiola.  I testimoni hanno sentito dei boati intorno alle 2.45 del mattino. Una sorta di... capodanno posticipato che ha svegliato tutti gli ospiti del Radisson Blu di Dortmund. Compresi, evidentemente, i componenti della rosa del City. Secondo la testata inglese, gli ultras del Borussia hanno deciso di organizzare e realizzare questo blitz.

 LEIPZIG, GERMANY - JANUARY 09: Jadon Sancho of Borussia Dortmund celebrates after scoring their team's first goal during the Bundesliga match between RB Leipzig and Borussia Dortmund at Red Bull Arena on January 09, 2021 in Leipzig, Germany. Sporting stadiums around Germany remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Maja Hitij/Getty Images)