Doppio infortunio al ginocchio, se ne esce e anche bene: Baggio e Ronaldo docet…

Doppio infortunio al ginocchio, se ne esce e anche bene: Baggio e Ronaldo docet…

Zaniolo vive un momento particolarmente complicato, ma la storia insegna che si torna e anche bene. Perin sa bene cosa passa, il giallorosso, ma non è il solo…

di Redazione Il Posticipo

CORAGGIO

Una bella dedica, quella di Perin a Zaniolo. E nessuno meglio di lui può capire cosa passi per la testa del giovane giallorosso. L’estremo difensore, a distanza di un anno, si era rotto per due volte il legamento crociato del ginocchio. Il primo infortunio a quello destro nell’aprile del 2016 durante la gara col Sassuolo. La seconda volta nel gennaio 2017 a fare crack fu il ginocchio sinistro pochi minuti dopo il fischio d’inizio del match con la Roma. La sua storia insegna a Zaniolo che non deve demordere, anzi è piuttosto ricca di precedenti incoraggianti. Il portiere del Genoa è ancora fra i migliori interpreti del ruolo. E c’è chi è tornato e ha vinto un mondiale o ci è andato a soli 11 metri…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy