Dopo quindici anni, Fabregas confessa: “Durante uno scontro nel tunnel ho tirato un pezzo di pizza a Sir Alex!”

Dopo quindici anni, Fabregas confessa: “Durante uno scontro nel tunnel ho tirato un pezzo di pizza a Sir Alex!”

Quant’è bella giovinezza…quando si combinano guai a cui poi si guarda con occhi diversi molti anni dopo. Succede anche a Cesc Fabregas, che racconta di quando ha colpito con un pezzo di pizza…Ferguson!

di Francesco Cavallini

Quant’è bella giovinezza…quando si combinano guai a cui poi si guarda con occhi diversi molti anni dopo. Succede anche a Cesc Fabregas, che ai microfoni di BeIN Sport torna su un episodio che riguarda gli inizi della sua carriera. Per la precisione il 2004, quando lo spagnolo era uno dei volti nuovi dell’Arsenal e si è trovato coinvolto in una discussione nel tunnel un po’ troppo agitata. Il risultato? Finora era una leggenda metropolitana, ma adesso c’è la conferma del diretto interessato: l’ex centrocampista dei Gunners…ha tirato un pezzo di pizza addosso a Sir Alex Ferguson!

PARAPIGLIA – Un qualcosa che tuttora suona come lesa maestà, ma che all’epoca, per mano di un ragazzo di 17 anni, era un vero e proprio affronto. Ora che la carta di identità segna quasi 32 primavere, Fabregas racconta come è andata veramente in quel post-partita tra Arsenal e Manchester United. Il match termina con una vittoria dei Red Devils, che ai Gunners non va giù. E nel tunnel gli animi si scaldano. “Il modo in cui è successo ci ha lasciato con l’amaro in bocca, perchè pensavamo che non meritassimo di perdere. Quindi eravamo arrabbiati e c’è stato un parapiglia”. Un parapiglia che, ovviamente, ha coinvolto i pesi massimi dei due spogliatoi. Gente come Rio Ferdinand o Sol Campbell. Non proprio una mischia in cui il giovane e non certo muscoloso Fabregas vuole trovarsi.

PIZZA – Eppure lo spagnolo…vorrebbe partecipare. “Siccome non avevo giocato, sono stato uno dei primi a entrare nel tunnel e stavo mangiando un pezzo di pizza quando tutto è iniziato. Onestamente non ho mirato a qualcuno in particolare, ma quelli dello United erano tutti da un lato, quindi ho tirato la pizza perchè in mezzo a tutti quei giganti che litigavano era l’unica cosa che potevo fare”. Peccato che a beccarsi il pezzo di pizza addosso…sia stato Sir Alex. “Tempo dopo, ho scoperto di aver colpito Ferguson. Mi sono scusato pubblicamente e sono pronto a farlo di nuovo. Non l’ho fatto apposta, sono cose che succedono”. Ma almeno Fabregas ha imparato la lezione? Macchè! “Ero giovane, adesso non gli tirerei mai la pizza. Mi getterei direttamente nella mischia!”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy