Dopo Sancho, il Dortmund si gode Moukoko: 6 gol in under 19

Dopo Sancho, il Dortmund si gode Moukoko: 6 gol in under 19

Il Borussia Dortmund continua a dare prova di essere una grande società e… non solo sul campo: i suoi osservatori hanno capacità straordinarie e dopo Sancho, hanno trovato un altro giovane fenomeno. Moukoko, 6 gol all’esordio con l’under-19.

di Redazione Il Posticipo

Il Borussia Dortmund è una società straordinaria. I gialloneri non hanno le possibilità economiche degli eterni rivali del Bayern Monaco ma ogni anno… sono lì. E come fanno? Beh, oltre alla spinta emotiva ed emozionale fornita dallo straordinario tifo del muro giallo, ha un particolare riguardo l’osservazione di giovani prospetti. Così, come l’anno scorso il Borussia ha messo a segno il grande colpo Sancho, quest’anno sembra aver trovato un campione ancora più giovane: Youssoufa Moukoko, non ancora 15enne che ha esordito nell’Under-19 del club con… sei gol.

IL TWEET – Il ragazzo ha ancora quattordici anni e ne compirà 5 il prossimo 20 novembre. Nelll’under-19 del Borussia Dortmund è il più giovane di tutti ma, a quanto pare, anche il più forte in assoluto. Certo, a questo livello, quello delle squadre giovanili, molti giocatori sembrano molto più forti di quanto effettivamente potrebbero diventare ma il fatto che a 14 anni sia estremamente superiore a dei ragazzi che hanno avuto 5 anni di tempo in più per prepararsi al calcio la dice lunga su di lui. Il club, quindi, come riporta SportBible, non può fare altro che sbandierare l’ennesima vittoria dei propri osservatori con un tweet.

6 GOL – Il post del club mette in risalto un dato piuttosto semplice. Non vanta soltanto i 6 gol messi a segno dal ragazzo debuttante in amichevole contro il Unterrath ma le sue statistiche impressionanti. Nella Bundesliga U-17 lo scorso anno: 46 gol in 25 partite. E la stessa didascalia della pubblicazione sottolinea: “E ha solo 14 anni“. Chissà che a gennaio o anche prima Lucien Favre non decida di convocarlo di tanto in tanto in prima squadra…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy