Dichiarazioni shock del biografo di Messi e Guardiola: “La Juventus vuole liberarsi di CR7, l’ha offerto a chiunque, persino al Barcellona”

Dichiarazioni shock del biografo di Messi e Guardiola: “La Juventus vuole liberarsi di CR7, l’ha offerto a chiunque, persino al Barcellona”

Guillem Balague, giornalista catalano celebre per le sue biografie di Messi e di Guardiola, con dichiarazioni abbastanza inaspettate ha spiegato che la Juventus sta cercando di liberarsi del cinque volte Pallone d’Oro. Il che, secondo lui, spiega il perchè di tante dichiarazioni di interesse, vere o presunte, per Ronaldo.

di Redazione Il Posticipo

Quando si parla di calcio spagnolo, Guillem Balague è uno dei maggiori esperti al mondo. Il giornalista catalano è celebre per le sue biografie di Messi e di Guardiola, ma anche per un libro su Cristiano Ronaldo. Del resto, il portoghese è stato un protagonista della Liga per parecchi anni. Parlando di Champions League ai microfoni di Radio BBC5 Live, lo spagnolo ha anche tirato in ballo le voci che vogliono un CR7 lontano da Torino. E con dichiarazioni abbastanza inaspettate, ha spiegato che la Juventus sta cercando di liberarsi del cinque volte Pallone d’Oro. Il che, secondo lui, spiega il perchè di tante dichiarazioni di interesse, vere o presunte, per Ronaldo.

OFFERTA FRANCESE – A partire dall’ultima, quella del PSG. France Football ha insistito parecchio sulla possibilità di vedere CR7 a Parigi e per Balague si tratta di un tentativo di creare interesse nei confronti del portoghese. “Il motivo per cui Cristiano Ronaldo è stato accostato al PSG non è perchè il PSG sta cercando di prenderlo, ma perchè a Jorge Mendes sono state date istruzioni di trovare una squadra a Ronaldo. Lo abbiamo visto negli ultimi sei mesi. Prima è stato accostato al Real Madrid, hanno detto che non c’erano possibilità che tornasse. E poi si è parlato anche della MLS, perchè la Juventus vuole liberarsi del suo ingaggio”.

BARCELLONA – E Balague spiega che non ci sono preclusioni per quanto riguarda la cessione di Ronaldo, l’importante è che la Signora si sgravi dal suo enorme ingaggio. E persino i grandi rivali di sempre del Real di Cristiano vanno più che bene. “La questione è talmente drastica che l’hanno offerto a chiunque, persino al Barcellona. E non sono sicuro che possano liberarsi di lui così facilmente, visto lo stipendio che ha. Al Real Madrid guadagnava 23 milioni di euro netti e credo che abbia firmato per la stessa cifra quando è andato alla Juventus. E chi è disposto a pagare tutti quei soldi?”. Verità? Polemica? Chissà. Ma di certo c’è una sola cosa: Cristiano Ronaldo fa sempre parlare di sè, anche…per interposta persona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy