Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Diamanti: “Con Conte mi sarei trovato bene. Il sesso prima delle partite mi ha portato fortuna”

Alino Diamanti, mai banale. L'ex calciatore parla un po' di tutto, svariando dalla pandemia all'isolamento.

Redazione Il Posticipo

Alino Diamanti, mai banale. In una intervista Instagram con che fatica la vita da bomber, l'ex calciatore parla un po' di tutto, svariando dalla pandemia all'isolamento.

AUSTRALIA - L'Australia non ha risentito della pandemia quanto l'Europa e l'Asia. "Qui la situazione non è paragonabile all’Europa o al resto del Mondo. Il calcio è fermo come tutto il resto ma i casi sono pochi al momento. Non so quando ripartirà il campionato, restiamo in attesa e vediamo che succede anche perché l’inverno è alle porte non si sa mai". Nel frattempo si può giocare a cricket, ma l'idea evidentemente non lo entusiasma. "Non è uno sport, mi piace poco (eufemismo), ma chiaramente è una opinione personale".

ITALIA - Sguardo sempre attento sul nostro campionato. "Oggi vedo molta meno qualità e anche la fantasia è messa da parte. Personalmente io mi sono sempre messo a disposizione della squadra e del mister. Sono una persona che ha sempre parlato chiaro, in faccia. Però non sempre vieni accettato per quello che sei. Oggi c'è Dybala, che è rimasto uno dei pochi a regalare calcio per come lo intendo io. Lui non rispetta gli schemi. Esce e gioca a calcio. Ricordo anche molto bene Zola, fortissimo. Abbiamo spesso gareggiato sui calci di punizione quando mi allenava al West Ham. Mi sarei trovato benissimo con Antonio Conte. Tutti i giocatori ne hanno sempre parlato bene. Ha carattere per me quello conta tantissimo".

ANEDDOTI - C'è spazio anche per i ricordi, come i gol da calcio d'angolo. E altri un po' più piccanti. "Ricordo quello che ho segnato Sirigu. Sono colpi che vanno provati, poi devi anche sperare... nel portiere. Prima di giocare a calcio ho spesso praticato il sesso e credo che continuerò a farlo senza problemi. Anche perché quando è successo ha sempre portato bene". Allenandosi con Conte, però, forse non sarebbe facile... riproporre questo tipo di scaramanzia.