Di Biagio: “Contro la Juventus non puoi sbagliare un minuto. Adesso ci servono punti”

Di Biagio: “Contro la Juventus non puoi sbagliare un minuto. Adesso ci servono punti”

La Spal regge il confronto con la Juventus, ma non riesce comunque a fare risultato. Il tecnico è soddisfatto dell’approccio ma servono punti.

di Redazione Il Posticipo

La Spal regge il confronto con la Juventus, ma non riesce comunque a fare punti. Ed è quello che serve di più in assoluto a una squadra che mostra anche un buon impianto di gioco, ma sembra mancare nella qualità necessaria per reggere il confronto con i bianconeri. Certo, la Juventus era il peggior avversario possibile da affrontare e la Spal è rimasta comunque in partita.

PUNTI – DI Biagio è soddisfatto dell’approccio ma servono punti. Primo tempo giocato con coraggio e qualità poi però qualcosa è cambiato. Ecco le sue parole a Sky Sport. “Devo complimentarmi con i ragazzi, hanno fatto tutto quello che ho chiesto. Contro la Juventus non puoi sbagliare un minuto. Ci siamo allungati ma non rimprovero nulla. Ho visto una squadra viva, che ha voglia di giocare. Non posso non essere contento anche se abbiamo bisogno di una vittoria. Speravo in qualcosa oggi, ma non posso chiedere di più”.

SALVEZZA – Non era questa la partita giusta per muovere la classifica, ma, a proposito di sorprese, adesso servirebbe qualcosa di importante alla Spal: “Dobbiamo leggere meglio alcuni dettagli importanti. Dobbiamo restare ordinati e compatti”. La squadra produce gioco nonostante il peso della classifica. “Abbiamo cambiato modulo, mi serviva un giocatore che dettasse i tempi in mezzo al campo. Valdifiori sta dando buone riposte. Ora abbiamo partite sulla carta più semplici. Se manteniamo lo stesso atteggiamento, possiamo dire la nostra. Servono tre punti il prima possibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy