Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Di Biagio amaro: “Magari prima o poi vinceremo noi due partite consecutive al 95’…”

Ancora una volta il recupero è fatale alla Spal. Un punto che sa di sconfitta.

Redazione Il Posticipo

La migliore Spal della gestione Di Biagio segna due gol al Milan, regge botta e contiene il ritorno dei rossoneri e poi, ancora una volta, nel finale, paga un dazio altissimo al recupero. Due punti persi, più che uno guadagnato: Di Biagio analizza la sfida ai microfoni di Sky Sport.

CORAGGIO - Di Biagio ha mantenuto la promessa. Ha dato fastidio al Milan: "Peccato perchè vincere una partita del genere sarebbe stato importante ma è andata così e ne prendiamo atto. Giocare un'ora dieci contro undici non è facile". Al netto della prestazione resta l'amarezza: "I ragazzi sono delusi ed è normale che sia così. Siamo tutti con l'amaro in bocca ma va bene così sono orgoglioso dei miei ragazzi. Dovevamo fare punti e ce l'andiamo a giocare"

PROSPETTIVE - La salvezza adesso assume contorni lontanissimi. Non vince in casa da ottobre: adesso solo scontri diretti: "La situazione è difficile, magari prima o poi vinceremo noi due partite consecutive al 95'. Un vero peccato, pensavamo di poter fare l'impresa". A proposito di imprese. Floccari segna un gol straordinario: "Sta bene, è un calciatore fortissimo non lo posso rischiare troppo. Ho esultato perché ero molto contento per lui è un giocatore ancora fortissimo".