Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Derby salvo ma…mica tanto: la squadra di Rooney rischia una penalizzazione…

BIRMINGHAM, ENGLAND - DECEMBER 29: Wayne Rooney the interim manager of Derby County during the Sky Bet Championship match between Birmingham City and Derby County at St Andrew's Trillion Trophy Stadium on December 29, 2020 in Birmingham, England. (Photo by Michael Steele/Getty Images)

La squadra di Rooney centra la permanenza all'ultima giornata ma i conti non sono in ordine...

Redazione Il Posticipo

Una  salvezza all’ultima giornata è un qualcosa che crea sentimenti contrastanti. Certo, l’importante è essere riusciti a mantenere la categoria, ma ridursi agli ultimi novanta minuti, con tutte le ansie che la situazione crea, non è esattamente il massimo della vita. Per come si era messa, però, il Derby County di Wayne Rooney può essere contento del fatto che l’anno prossimo giocherà di nuovo la Championship. O almeno…dovrebbe farlo, ma non è così certo, nonostante la classifica dice che i Rams sono arrivati a 44 punti, costringendo alla caduta in League One il Wycombe. Wycombe che non ci sta e sta pensando di denunciare il Derby per il mancato rispetto dei limiti di spesa.

A spiegarlo è il Sun, che ha ripreso le dichiarazioni del proprietario della squadra appena retrocessa, Rob Couhig: “Mi dicono che il Derby ha qualche problema. Non sappiamo se siamo ancora pronti per rivolgerci agli avvocati, ma posso darvi un messaggio: tenete gli occhi aperti”. Una…minaccia bella e buona, che però spaventa eccome la squadra di Rooney. Del resto, l’ultima della classe in Championship ha vissuto lo stesso problema. Lo Sheffield Wednesday è stato condannato con 12 punti di penalizzazione in classifica, poi ridotti a sei, proprio per problemi con i limiti di spesa. E quei sei punti sono stati fatali al Wednesday, visto che senza la penalizzazione sarebbe arrivato a 47 punti, scavalcando proprio le due litiganti e costringendole alla retrocessione.

Dunque, quella che è stata la fortuna del Derby ora potrebbe essere la spada di Damocle sulla testa dei Rams e dello stesso Rooney, che ha salvato la squadra per miracolo e ora rischia di ritrovarsi in League One per questioni amministrative. E dire che il Derby sembra anche in procinto di cambiare proprietà, un qualcosa che potrebbe essere ulteriormente ritardato, perché un conto è comprare una società di Championship e un conto è ritrovarsi in mano un club impantanato in League One. Il Wycombe, da parte sua, ha tutta l’intenzione di chiedere che la eventuale penalizzazione non sia nella prossima stagione ma in questa, nella consapevolezza che anche due punti basterebbero per rivoluzionare la classifica. Insomma, la Championship è un campionato che non finisce mai. E non solo per le 46 partite stagionali!