calcio

Derby della Mole, storie di calco, calci, indiani e cowboy

Redazione Il Posticipo

"

"Gianni Agnelli ha visto la sua Juventus confrontarsi con tutte le più grandi squadre del mondo. Eppure persino lui soffriva...il Derby. Lo racconta Marcello Lippi, spiegando che forse il match contro i concittadini agitava l'Avvocato più di quelli contro le potenze europee o le altre grandi rivali in Italia. "Quello che soffriva maggiormente era l'Avvocato. Mi diceva sempre che era la partita che non avrebbe mai voluto giocare. Come sosteneva lui: se vinci hai fatto il tuo dovere, ma se perdi ti rompono le scatole fino alla sfida successiva".

"

tutte le notizie di

Potresti esserti perso