Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Dembélé, ma che combini? Il francese dorme per 5 ore su un divano in aeroporto dopo essersi fatto male!

(Photo by Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images)

Il giocatore francese si è fatto male contro l'Athletic Bilbao e resterà fuori per un po': subito dopo l'incidente però non si è messo nelle condizioni giuste per riprendersi avendo altre priorità. Dopo la dipendenza da videogiochi Dembélé...

Redazione Il Posticipo

Ousmane Dembélé, ci risiamo? Sembrava che l'attaccante francese avesse messo la testa a posto dopo il primo anno burrascoso al Barcellona, tra ritardi dopo aver fatto le ore piccole davanti alla televisione e atteggiamenti poco professionali. L'esordio nella Liga 2019-20 è stato negativo sia per i blaugrana che per il giocatore, che in campo si è fatto male e dopo il fischio finale si è messo nelle condizioni giuste per peggiorare la situazione, anziché migliorarla.

DIVANO - Dembélé è stato protagonista di un'altra ragazzata dopo la sfida persa con l'Athletic. Il Barcellona è rientrato a casa dopo l'incontro arrivando a destinazione intorno alle 2. Secondo quando riportato da El Chiringuito de Mega, sabato mattina Dembélé si è presentato all'aeroporto per prendere un volo privato alle 10:00 per andare in Senegal, aspettando suo fratello, che però non è mai arrivato. Allora il francese ha deciso di dormire su un divano per cinque ore, fino alle 15:00, quando suo fratello si è presentato e i due sono decollati. Dembélé non ha voluto fare subito i test medici, nonostante la richiesta del medico Xavier Yanguas, proprio per non perdere il volo sabato.

INFORTUNIO - Il giocatore è tornato ad allenarsi col Barça alle 18:00 di lunedì. Solo allora lo staff medico ha potuto valutare le sue condizioni. L'attaccante ha sostenuto inizialmente che si trattasse di un semplice strappo, peccato che poi non sia stato in grado di eseguire il lavoro di routine.  I controlli hanno rilevato la rottura fibrillare del bicipite femorale della coscia sinistra: Dembélé sarà indisponibile per 5 settimane. Un altro problema per Ernesto Valverde, che avrà a disposizione solo Antoine Griezmann come attaccante contro il Betis. Un'altra ragazzata del francese, che non migliora di certo