Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Declan Rice, primo gol con la nazionale e…prima birra della sua vita: il gesto verso gli ungheresi è virale!

BUDAPEST, HUNGARY - SEPTEMBER 02: Declan Rice of England drinks from a cup that was thrown at Raheem Sterling after scoring their first goal during the 2022 FIFA World Cup Qualifier match between Hungary and England at Stadium Puskas Ferenc on September 02, 2021 in Budapest, Hungary. (Photo by Michael Regan/Getty Images)

Il centrocampista del West Ham si toglie una gran bella soddisfazione alla presenza numero 24 e già che c'è si regala anche un'altra prima volta.

Redazione Il Posticipo

L'Inghilterra, dopo un primo tempo non esaltante, sbriga la pratica Ungheria e tra le big è quella che forse fa meglio nella prima partita ufficiale post Europei. La squadra di Southgate al quarantacinquesimo va al riposo sullo 0-0, ma nella ripresa schianta gli uomini di Marco Rossi con un poker. E se non fa certo scalpore il fatto che sia andato a segno Harry Kane, che le marcature le abbia aperte Sterling, che il solito Maguire ci abbia messo la firma, di certo in pochi si aspettavano di festeggiare la prima rete in nazionale di Declan Rice. Il centrocampista del West Ham si toglie una gran bella soddisfazione alla presenza numero 24 e già che c'è si regala anche un'altra prima volta.

BICCHIERE - Nella serata di Budapest, costellata di episodi di razzismo da parte di uno spicchio di pubblico della Puskas Arena, per Rice è arrivato anche un altro momento indimenticabile: la prima birra della sua vita. Beh, forse non proprio, ma come riporta il DailyMail i tifosi di Sua Maestà l'hanno descritta proprio in questa maniera. Quando Sterling è stato ricoperto di insulti e di oggetti dopo aver segnato il gol del vantaggio, il centrocampista è andato a festeggiare il compagno e ha raccolto uno dei bicchieri di plastica tirati al calciatore del City, facendo finta di bere. Non male per chi durante gli Europei aveva spiegato che in vita sua non aveva mai provato la bevanda più amata del Paese.

 BUDAPEST, HUNGARY - SEPTEMBER 02: Declan Rice of England celebrates with teammates after scoring their team's fourth goal during the 2022 FIFA World Cup Qualifier match between Hungary and England at Stadium Puskas Ferenc on September 02, 2021 in Budapest, Hungary. (Photo by Michael Regan/Getty Images)

BIRRA -  Come riportato dal LondonEvening, il calciatore, fino a Russia 2018 , seguiva la Nazionale dei Tre Leoni in una gigantesca fanzone. E ricorda fiumi di birra scorrere a ogni gol di una Inghilterra capace di arrampicarsi sino alle semifinali dei mondiali. Eppure Rice non ne ha assaggiato un solo goccio. "Fino ad oggi non ho mai bevuto una birra e ho 22 anni. So che può apparire strano. La gente, quando lo dico, rimane sorpresa. Eppure non ci riesco, non sono attirato. Ha un odore che non mi piace, non mi ci sono neanche avvicinato. Potrei sicuramente assaggiare una pinta qualora vincessimo l'Europeo ma non garantisco nulla. Potrei persino sputarla". Chissà, forse nel bicchiere tirato a Sterling c'era altro. Ma per prendere in giro i razzisti...questo e altro!