Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

De Zerbi: “Non abbiamo cercato la vittoria, Roma meglio di noi”

Il Sassuolo non sfrutta la superiorità numerica, stoppato dalla Roma.

Redazione Il Posticipo

Una Roma molto ben organizzata riesce a fermare il Sassuolo di De Zerbi. Neroverdi incapaci di trovare la via del gol nonostante la superiorità numerica. Il tecnico analizza la sfida ai microfoni di Sky Sport.

FATICA - Il Sassuolo ha faticato parecchio a prendere in mano la partita nonostante la superiorità numerica per oltre un tempo: "Non stiamo giocando bene, non mi è piaciuto il secondo tempo. Ho visto poca voglia di vincere la partita. Non sono contento. Abbiamo problemi, alcuni giocatori che spostano gli equilibri sono fuori. In ogni caso pur apprezzando il punto, non mi è piaciuta la scarsa convinzione nell'andarci a prendere la vittoria. Se abbiamo qualche intenzione di rimanere in alta classifica dobbiamo cercare la vittoria, specialmente con un uomo in più".

SOFFERENZA - I rischi sono stati superiori alle occasioni create: "La Roma nel secondo tempo ha meritato più di noi per atteggiamento. Noi dobbiamo imparare ad assumerci la responsabilità nel cercare il pallone e i movimenti. A Sassuolo non c'è pressione, ci sono solo io. Ma ci deve essere ambizione. Nel secondo tempo abbiamo fatto parecchia confusione. La Roma con un uomo in meno andava attaccata di più sulla sinistra dove non c'era Pedro. Non siamo stati brillanti lì davanti".