De Zerbi amaro: “Esistono anche queste partite. Proponi e perdi”

De Zerbi amaro: “Esistono anche queste partite. Proponi e perdi”

Il Sassuolo gioca una buona partita, ma non basta ad avere ragione di un Parma coriaceo e cinico.

di Redazione Il Posticipo

Il Sassuolo interrompe la propria striscia positiva nel derby contro il Parma. I neroverdi  non centrano il tris in campionato. Giocano una buona partita, ma non basta ad avere ragione di un Parma coriaceo e cinico. Partita decisa dagli episodi, ma il Parma è apparso molto organizzato e bravo a chiudere ogni spazio.

STOP  – La squadra ha faticato contro una squadra che non ha concesso spazi. De Zerbi analizza così la sfida in conferenza stampa: “D’Aversa è un amico, siamo cresciuti insieme. Quando finiscono le partite siamo amici, c’è rispetto. Poi ognuno fa le proprie scelte. Io interpreto il mio lavoro in un  certo modo, lavoro 24 ore su 24, il valore che do al calcio è altissimo. Si deve essere consapevoli che esistono anche queste partite, dove proponi e poi perdi quando incontri una squadra che del contropiede fa la sua virtù, che non è una cosa sbagliata”

SOLUZIONI  – Il Sassuolo non ha trovato come consuetudine la profondità per far male all’avversario e non ha trovato soluzioni: “Quando la squadra fa tutto ciò che deve fare e poi perde,  io sono comunque contento. Noi siamo questi, a volte perdiamo, altre volte riusciamo a giocare delle partite strepitose. Diamo merito all’avversario”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy