calcio

De Vrij: rinnovo sotto l’albero o carbone alla Befana?

Assimilata ormai la volontà di De Vrij di fare un passo in avanti in carriera, l'obiettivo principale della Lazio è riuscire a monetizzare il suo addio. Ma la firma sul rinnovo con clausola tarda ad arrivare e i tifosi cominciano a spazientirsi...

Mattia Deidda

"La Lazio riprende il cammino verso la ChampionsLeague e sfrutta il passo falso di Inter e Roma. Il ritorno in campo (e al gol) di FelipeAnderson è una buona notizia per Inzaghi, che con il brasiliano può ampliare le rotazioni e migliorare la qualità tecnica della rosa. La migliore notizia possibile, però, tarda ad arrivare: DeVrij ed il rinnovo sono sempre più lontani. Il difensore biancoceleste, leader della difesa, sembra sempre più lontano dalla Lazio, che a giugno rischia di perderlo a parametro zero.

Futuro lontano da Roma

"Veder partire l'olandese senza riuscire a guadagnare nulla, risulterebbe una grave perdita per la società, che da anni autofinanzia il proprio mercato riuscendo a trovare in giro per l'Europa i giovani più interessanti. Con DeVrij, la società ha fatto centro, riuscendo a portare a Roma uno dei difensori più solidi degli ultimi anni. Comprensibile l'interesse dei più grandi club d'Europa, che vedendo la possibilità di rinforzare la propria rosa senza spendere nulla (per quanto riguarda il cartellino), hanno già in preventivo un ingaggio da capogiro per l'olandese. La società biancoceleste è consapevole di non poter giocare ad armi pari sotto questo punto di vista, e assimilata ormai la volontà di DeVrij di fare un passo in avanti in carriera, l'obiettivo principale è riuscire a monetizzare. L'idea è sempre quella di inserire una clausola nel contratto, ma le due parti sono ancora lontanissime.

L'accusa dei tifosi a De Vrij

"A soffrire di più la situazione, come sempre, sono i tifosi. DeVrij è un calciatore apprezzato dal pubblico, uno dei pilastri che ha portato la Lazio a tornare ad avere un'importante identità calcistica. Infortunatosi nella stagione 2015-16, è stato aspettato e coccolato dal proprio pubblico, che adesso, inevitabilmente, si sente tradito, e le ultime notizie non migliorano la situazione. Secondo i giornali inglesi, il Liverpool starebbe monitorando il difensore da molto tempo, e sarebbe pronto a fare un'offerta anche nel mercato invernale. La Lazio, in questo caso, perderebbe un giocatore importante a metà stagione, ma non rischierebbe di vederlo andare via a parametro zero in estate anche in mancanza di un rinnovo che sarebbe un bel regalo sotto l'albero, ma che, se non dovesse arrivare, rischia di far giungere parecchio carbone al "cattivo" olandese quando passerà la Befana...

(function() {

var referer="";try{if(referer=document.referrer,"undefined"==typeof referer)throw"undefined"}catch(exception){referer=document.location.href,(""==referer||"undefined"==typeof referer)&&(referer=document.URL)}referer=referer.substr(0,700);

var rcel = document.createElement("script");

rcel.id = 'rc_' + Math.floor(Math.random() * 1000);

rcel.type = 'text/javascript';

rcel.src = "http://trends.revcontent.com/serve.js.php?w=82012&t="+rcel.id+"&c="+(new Date()).getTime()+"&width="+(window.outerWidth || document.documentElement.clientWidth)+"&referer="+referer;

rcel.async = true;

var rcds = document.getElementById("rcjsload_e27c7e"); rcds.appendChild(rcel);

})();

tutte le notizie di