De Napoli:”De Laurentiis, serve uno sforzo. Spero in Belotti”

L’ex centrocampista protagonista degli scudetti azzurri, spera in uno sforzo del presidente del Napoli. In particolare, ritiene che serva un attaccante per restare in scia alla Juventus.

di Redazione Il Posticipo

Fernando De Napoli, protagonista degli scudetti azzurri, chiede rinforzi ad Aurelio De Laurentiis: l’ex centrocampista ritiene che la squadra sia meno attrezzata dello scorso anno e, in un’intervista rilasciata a tuttomercatoweb, spera in un sacrificio da parte del presidente.

MERCATO – A pochi giorni dall’inizio del campionato e dalla fine del mercato il Napoli sembra fermo: “Mi auguro che De Laurentiis possa farci una sorpresa anche perché la Juve si è rinforzata, il Milan e l’Inter hanno fatto bene sul mercato e la Roma è un’ottima squadra. Portiere? Non saprei, però se Ancelotti lo chiede, evidentemente ce n’è bisogno. L’Inter con Modric sarebbe fortissima. Il Napoli forse è un po’ inferiore: quest’anno punto su Ancelotti, sa far gruppo, è esperto e sa come far decollare la squadra“.

ATTESA – De Napoli non è deluso, ma forse si attendeva qualcosa in più, anche in termini di trofei, dal ciclo appena concluso: “Per la verità mi aspettavo di più dall’anno scorso, mi aspettavo di vincere qualcosa. Quest’anno la Juve è ancor più forte. L’acquisto importante per il Napoli è stato Ancelotti, come tecnico lo conoscono tutti però anche lui deve avere ottimi giocatori a disposizione“.

ATTACCO – Si parla tanto di Belotti, ma la trattativa sembra in stallo: De Napoli, in questo senso, ha le idee chiare: “Serve uno sforzo da parte di De Laurentiis. Belotti sarebbe importante, spero che il Torino lo ceda. Ripeto, serve un sacrificio per l’attaccante per arrivare a combattere con la Juve “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy