De Ligt, con l’Olanda è tutta un’altra cosa: assist alla Bonucci…

De Ligt, con l’Olanda è tutta un’altra cosa: assist alla Bonucci…

Il difensore degli Orange ha ritrovato il sorriso con la maglia della Nazionale: Matthijs de Ligt ci ha messo la zampino nel 4-0 rifilato dall’Olanda all’Estonia.

di Redazione Il Posticipo

Matthijs de Ligt è tornato: il gigante olandese sa fa ancora la differenza nonostante l’inizio in chiaroscuro con la Juventus, fatto di una panchina all’esordio contro il Parma e di una prestazione tutt’altro che esaltante contro il Napoli. In questo scorcio iniziale De Ligt non ha offerto le prestazioni che tutti si aspettavano: gli serviva come il pane un qualcosa che gli permettesse di ritrovare serenità. E ci è riuscito, anche lui, con la maglia dell’Olanda, con questo splendido assist.

BUNKER –  De Ligt non si è accontentato di una partita di ordinaria amministrazione: l’Estonia non poteva spaventare anche perché ha fatto coppia come sempre con  Virgil van Dijk. Il difensore della Juve però non è rimasto con le mani in mano nel corso della partita e ha mostrato a tutti i suoi detrattori che cosa è in grado di fare sul terreno di gioco.

COME BONUCCI – Il centrale è salito in cattedra con un assist degno del suo compagno di squadra Leonardo Bonucci: il difensore si è portato nella zona di centrocampo, ha alzato la testa e ha visto lo scatto in profodità di Babel. Lancio millimetrico a scavalcare il centrocampo.  L’attaccante ha agganciato l’assist del difensore e si è portato il pallone sul sinistro trovando il gol. Ciliegina sulla torta per la seconda vittoria di fila degli Orange che conservano tre punti di ritardo rispetto ai tedeschi, ma con una partita ancora da giocare e gli scontri diretti a favore. E soprattutto con un ritrovato De Ligt: lo stesso giocatore che i tifosi della Juve sognano di poter ammirare al più presto in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy