Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

David James: “Il Liverpool gioca meglio senza Salah, per rinforzare la squadra lo venderei…domani”

David James: “Il Liverpool gioca meglio senza Salah, per rinforzare la squadra lo venderei…domani”

Secondo David James, ex portiere dei Reds, il Liverpool gioca peggio quando Salah è in campo e per lui il club farebbe meglio a venderlo per rinforzare il resto della squadra con il ricavato.

Redazione Il Posticipo

I fatti sono una cosa, le opinioni che le persone si creano sulla base di questi è un'altra. I fatti, ad esempio, raccontano che il Liverpool ha disputato una stagione pessima rispetto allo scorso anno. Raccontano, però, anche di un Mohamed Salah mostruoso che ha realizzato 31 gol e 6 assist stagionali finendo nella classifica marcatori della Premier secondo solo all'inarrestabile Harry Kane. Le opinioni, però, sono personali, come i gusti. E secondo quelli di David James, ex portiere dei Reds, il Liverpool gioca peggio quando Salah è in campo e per lui il club farebbe meglio a venderlo per rinforzare il resto della squadra con il ricavato.

LIBERTÀ - Certo, vendendo Salah (con un valore di mercato a 110 milioni) il Liverpool potrebbe comprare almeno un paio di ottimi giocatori e rinforzare la squadra dove ha mostrato lacune nell'ultima stagione. "L'idea di spendere i mega-milioni è davvero improbabile credo che dovranno cedere dei giocatori" ha detto David James a Stadium Astro. "Sarà pure il secondo nella classifica marcatori ma credo che il Liverpool giochi meglio senza Salah. Jota calza a pennello nel tridente, Firmino avrebbe più libertà e il Liverpool avrebbe una nuova dinamica piuttosto che affidarsi ai soli gol di Salah. Io lo scaricherei...domani. Non dico che non sia un buon giocatore: le statistiche parlano da sé".

 (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

INGHILTERRA E SPAGNA - Insomma, non di soli gol si può vivere. "Credo che la fluidità del Liverpool sia compromessa da Salah anche se segna. Credo che dovrebbero incassare bene con Salah e fare una squadra più forte". David James sottolinea le differenze con il City e un parallelismo con il Tottenham. Il City trova il miglior realizzatore in Agüero ma non è dipendente da lui: Guardiola lo lascia andare a parametro zero senza fare tragedie. Il Tottenham dipende dai gol di Kane: quasi sempre il miglior realizzatore del club che però non vince. Su Salah, al momento non ci sono aggiornamenti di mercato ma negli scorsi mesi ha più volte strizzato l'occhio alle due grandi spagnole. Chissà che non ci siano novità nei prossimi mesi.