Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

D’Aversa “Una grande iniezione di fiducia, sfido chiunque a giocare senza centravanti”

Il Parma pareggia una partita che aveva perso sino a un minuto dal recupero

Redazione Il Posticipo

Il Parma pareggia contro il Bologna una partita che aveva perso sino a un minuto dal recupero. La squadra ha mostrato carattere. D'Aversa analizza la sfida ai microfoni di Sky Sport.

CARATTERISTICHE - Un pareggio che vale una vittoria. Arrivato proprio con il gol di Inglese. "L'approccio non è stato dei migliori. Venivamo da un periodo dove i risultati erano venuti meno ma mai nella prestazione. Certo recuperare una partita del genere era impensabile, ma sono stati bravi. Non bisogna ragionare sulla classifica, ma sulle nostre caratteristiche. E se le mettiamo in campo possiamo giocarcela contro chiunque. Inglese ha giocato anche troppo considerata la lunga assenza".

RECUPERO - Primo tiro all'81', poi il pareggio in pieno recupero. "Sfido chiunque squadra a giocare senza centravanti di ruolo, ma questo pareggio è una iniezione di fiducia. Rispetto allo scorso anno abbiamo la possibilità di non ripetere quanto fatto lo scorso anno quando la parte finale ha rovinato il tutto. Lo scorso anno questa squadra era carica di calciatori che hanno militato in B e Lega Pro. La salvezza è stata un miracolo, annacquato dal finale che ci ha un po' deluso ma avevamo fatto molto prima. Cerchiamo comunque di fare meglio rispetto allo scorso anno".