Dani Olmo: “Ho rifiutato l’Italia per il Lipsia: una scelta giusta”

Il calciatore ha spiegato le sue scelte. Come quella di non venire a giocare in Italia.

di Redazione Il Posticipo

Dani Olmo, una stagione da protagonista in Bundesliga e adesso possibile uomo mercato. In una lunga intervista concessa ad AS il calciatore ha spiegato le sue scelte. Come quella di non venire a giocare in Italia.

SCELTA – Il giovane si è ambientato alla grande in Germania: “Prima di andare in Germania c’era qualche squadra italiana che si era interessata ma ho preferito il Lipsia. Ho pensato fosse la decisione migliore per la mia carriera e per la mia crescita professionale. Stiamo lottando per entrare in Champions League, giocheremo ancora in questa edizione. La ripresa è stata un po’ strana, specialmente per quanto riguarda l’esultanza. Volevo festeggiare con tutti, ma alla fine è più importante la sicurezza. Certamente è un peccato perché il calcio senza un tifoso non è la stessa cosa. La Bundesliga finisce alla fine del mese, poi avremo modo di prepararci per la Champions”.

FUTURO  – Dani Olmo è nella top 10 dei migliori giovani provenienti dal Barcellona. Un motivo di orgoglio e forse anche di rimpianto. “Quando sono andato a Zagabria, l’idea era quella di diventare quello che sono adesso. In questo periodo di quarantena mi sono concentrato sull’allenamento. Ho allestito una piccola palestra in uno spazio in casa per non perdere il tono muscolare. È importante restare in forma in un campionato competitivo come la Bundesliga. Adesso prima di affrontare il Dortmund ci restano due partite. In queste ultime quattro partite, tutti i punti sono vitali, considerando quanto sia ristretta la zona per andare in Champions.  Il Bayern è andato, vincerà il campionato,  ma Dortmund, noi, Leverkusen e Monchengladbach stiamo lottando per seconda, terza e quarta posizione. Le quattro partite che restano sono importanti, soprattutto quella con il Dortmund, sarà uno scontro diretto che potrebbe decidere chi arriverà secondo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy