Dani Olmo: “Atletico favorito, ma ci proviamo. Nagelsmann tocca le corde giuste ai calciatori”

Il nazionale spagnolo ha parlato della sua scelta e delle prospettive del Lipsia in Champions.

di Redazione Il Posticipo

Dani Olmo è entrato a far parte di Common Goal, l’associazione che consente ai calciatori e ad altri membri dell’industria calcistica di donare l’1% dei loro stipendi a iniziative e organizzazioni che utilizzano il calcio come strumento di trasformazione sociale. Il nazionale spagnolo ha parlato ad AS  della sua scelta e delle prospettive del Lipsia in Champions.  “I calciatori non sono al di là della realtà sociale. Se danno l’esempio, possono ispirare molti a fare lo stesso. Penso che in questo momento abbiamo bisogno della collaborazione di tutti”.

LIPSIA – Si parla di calcio. E di Lipsia. Olmo si è adattato. “Non è facile cambiare paese e cultura, ma non deve essere una scusa. Nageslmann è un allenatore che parla e tocca le corde giuste ai calciatori, e quindi ottiene sempre il massimo. La squadra è capace di mutare pelle in ogni partita e questo ci rende meno prevedibili. E poi abbiamo anche libertà si seguire istinto e talento”.

FORMATO  – Il nuovo formato della Champions si presta a diverse sorprese. “Saper gestire la pressione di un quarto di finale di Champions League non è facile. Credo sia normale che l’Atletico sia favorito, perché parte sempre per vincere. Lo rispettiamo ma non lo temiamo. Questa è una Champions League diversa, ma  siamo a tre partite dal titolo e non ci sarà una sola squadra che non ci proverà. Sarà bellissimo e non escludo sorprese”.

ATLETICO – Giocare contro l’Atletico è molto difficile specialmente in una sfida secca. “Rispetto a Julian, Simeone pratica un calcio diverso. Sicuramente è difficile da affrontare perché è una squadra che interpreta la fase difensiva, con giocatori di qualità e vocazione offensiva. Ma li conosciamo bene e  giocheremo il nostro calcio. Sono stati vicino a loro nella scorsa estate ma quello che voglio davvero, adesso, è la Champions League”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy