Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Dalot nella bufera: abbraccia i connazionali del city e fa infuriare i tifosi: “Via dallo United”

NORWICH, ENGLAND - JUNE 27: Diogo Dalot of Manchester United in action during the FA Cup Quarter Final match between Norwich City and Manchester United at Carrow Road on June 27, 2020 in Norwich, England. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

La pressione sulla squadra e sul tecnico Solskjaer è enorme dopo la sconfitta nel derby contro il City.

Redazione Il Posticipo

Non è un momento facile per il Manchester United. La pressione sulla squadra e sul tecnico Solskjaer è enorme dopo la sconfitta nel derby  contro il City. E, come spesso accade, dopo una pesante sconfitta con i rivali di sempre, non si salva nessuno. Neanche il neo arrivato Dalot, finito nell'occhio del ciclone dei tifosi dei Red Devils. Il portoghese, ex Milan, è colpevole di aver salutato e abbracciato i suoi connazionali che indossavano la maglia del City. Gesto che non fa mai piacere ai tifosi dello United. Ancora meno in occasione del derby.

VIA - Come riportato dal Sun, i fan dei Red Devils sono insorti: Dalot partiva dalla panchina e prima dell'inizio della partita si è fermato nel tunnel per salutare Bernardo Silva, Joao Cancelo e Ruben Dias che stavano per scendere in campo con la maglia del City. Un semplice saluto che in una partita non come le altre, ha assunto i contorni dell'offesa. Le reazioni sono state immediate. "Non vai in giro ad abbracciare i giocatori del City nel giorno del derby , o in qualsiasi altro giorno se è per questo". Qualcuno ci scherza su. "Dalot sentiti libero di mettere una maglietta blu al compagno". C'è chi si interroga sul perché del gesto e chi invece è pronto a soluzioni draconiane. "Dalot abbraccia i giocatori del City, quest'uomo deve lasciare il mio club".

NORWICH, ENGLAND - JUNE 27: Diogo Dalot of Manchester United in action during the FA Cup Quarter Final match between Norwich City and Manchester United at Carrow Road on June 27, 2020 in Norwich, England. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

"Perché Dalot abbraccia i giocatori del City nel tunnel?

 

"Dalot e VDB ridono e scherzano con i giocatori del City... nah"

 

Vedere Dalot  abbracciare i suoi compagni portoghesi giocare per il City prima del KO mi dà solo fastidio

 

Sicuramente una leggerezza da parte del calciatore che con ogni probabilità non voleva offendere la sensibilità dei tifosi dello United. L'ex rossonero, suo malgrado, ha scoperto quanto sia complicato giocare un derby anche ad altre latitudini. Paese che vai, campionato che trovi, ma in certe occasioni tutto il mondo è evidentemente paese.