calcio

Dal nuovo Ibra al nuovo… Vinicius, passando per il nuovo CR7: ecco gli eredi dei grandissimi

Il nuovo Ibra? Sembra impossibile ma forse esiste: Aleksander Isak, un passato al Borussia Dortmund e ora alla Real Sociedad. Chi sono gli altri nuovi vecchi, eredi dei grandissimi del calcio mondiale?

Redazione Il Posticipo

PAMPLONA, SPAIN - NOVEMBER 07: Alexander Isak of Real Sociedad warms up during the La Liga Santander match between CA Osasuna and Real Sociedad at Estadio El Sadar on November 07, 2021 in Pamplona, Spain. (Photo by Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images)

Se c'è una cosa che, cercando di prevedere l'Ibra-pensiero, non potrà mai accadere è che si palesi davanti a occhi mortali un altro Ibrahimovic. Di Zlatan ce n'è uno! Però, cocciuti, gli operatori mediatici dicono che il nuovo Zlatan sia... Aleksander Isak, un passato al Borussia Dortmund, poi in prestito in Olanda al Willem II e ora alla Real Sociedad. La statura c'è, il dribbling anche e i gol non mancano. Certo, da lì ad essere Ibrahimovic c'è un abisso, ma il paragone...non è così campato in aria. Ma visto che il "nuovo Ibra" già c'è, chi sono gli altri nuovi vecchi, eredi dei grandissimi del calcio mondiale?